Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Problemi di Religione Greca ed Ellenistica

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x

Dèi, dèmoni, uomini: tra antiche e nuove identità

€ 35,00
Quantità

pp. 484, Cosenza
data stampa: 2009
codice isbn: 978888691930

I saggi che compongono questo volume, nella varietà dei temi affrontati, sono ispirati da un comune interesse per il problema delle continuità e delle mutazioni dei fenomeni religiosi nella vicenda storica delle culture del bacino del Mediterraneo, con particolare riguardo a quella lunga e complessa fase che, muovendo dal primo Ellenismo, comprende l'esperienza dell'Impero di Roma per sboccare nell'Antichità tardiva i cui limiti, non chiaramente definibili, si dilatano talora fino al VI sec. d.C. Le varie esperienze religiose che scandiscono questo lungo e denso periodo mostrano, quale tratto peculiare e distintivo, una decisa apertura ai contatti e talora a una vera e propria osmosi di tradizioni diverse. Spesso definito come «eclettismo», questo fenomeno di fatto è uno dei più rilevanti «indicatori» del processo di trasformazione storica di un vasto panorama culturale, di cui partecipavano i Greci, i Romani e gli altri popoli del mondo mediterraneo ormai confluenti in un unico bacino nel quale, negli apporti di ogni singola tradizione nazionale sotto il segno prevalente dell'hellenismòs e nel quadro unificante sotto il profilo socio-politico dell'Impero di Roma, si era costruito un patrimonio comune da cui tutti potevano attingere, elaborandolo in varie direzioni.

Tema unificante dei diversi percorsi della ricerca è l'istanza metodologica a verificare utilità e limiti delle categorie classificatorie dei fenomeni religiosi. Esse si configurano quali duttili strumenti euristici fondati sull'analisi documentaria di singoli contesti ma disponibili, in prospettiva comparativa, alla costruzione di una vasta tipologia storica delle religioni.

Indice:

Sommario


Prefazione

CAPITOLO PRIMO

Critica del sacrificio cruento e antropologia in Grecia: da Pitagora a Porfirio. I. La tradizione pitagorica, Empedocle e l'Orfismo

CAPITOLO SECONDO

Critica del sacrifido cruento e antropologia in Grecia: da Pitagora a Porfirio. II. Il De abstinentia porfiriano

CAPITOLO TERZO

I percorsi della «religione filosofica» di Plutarco

CAPITOLO QUARTO

Globalizzazione e localizzazione della religione dall'Ellenismo al Tardo-Antico. Per la definizione di una categoria storico-religiosa

CAPITOLO QUINTO

Strategie di salvezza nel mondo ellenistico-romano. Per una tassonomia storico-religiosa

CAPITOLO SESTO

Nuovi dèi per uomini nuovi: Serapide e il sogno di Tolemeo

CAPITOLO SETTIMO

Il volto ellenistico di Iside: dea cosmica e salutare

CAPITOLO OTTAVO

Misteri e culti orientali: un problema storico-religioso

CAPITOLO NOVE


Religione e magia nel mondo tardo-antico: il caso delle gemme magiche


Abbreviazioni


Bibliografia


Elenco delle pubblicazioni originarie dei saggi costituenti il volume

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.