Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Rabbini e Comunità Ebraiche nell'Italia del Rinascimento


Liguori
€ 30,99
Quantità

prefazione e introduzione dell'autore.
pp. XII-356, nn. tavv. a colori f.t., Napoli
data stampa: 2012
codice isbn: 978882075411

Sulla base di una ricchissima documentazione testuale e della letteratura rabbinica, il libro offre un acuto quadro della vita degli Ebrei in Italia ricostruendone il ruolo nella società del Rinascimento e dei movimenti culturali dell’epoca. Il Rabbino è un esponente fondamentale nelle comunità ebraiche, una figura sintesi tra il sacerdote con funzioni di natura religiosa e l’intellettuale impegnato nelle cose pubbliche delle città-stato dell’Italia rinascimentale. Ambiente di formazione, inserimento nelle strutture istituzionali ebraiche, fonti di sussistenza, funzioni giudiziarie di ambito sociale ed espressioni ‘alte’ della cultura filosofica e della Kabbalà delineano una storia dei Rabbini con un approccio revisionista sulle relazioni economiche e socioculturali tra Ebrei e Cristiani. Versione italiana, riveduta e corretta di un’opera ripetutamente edita in ebraico e in inglese.

Indice:

Prefazione
Introduzione
Capitolo 1 - Lo sfondo socio-culturale della comparsa dei rabbini
Capitolo 2 - Il significato sociale dell´ordinazione rabbinica
Capitolo 3 - Il rabbino della comunità
Capitolo 4 - Le fonti di sussistenza dei rabbini: qualche precisazione
Capitolo 5 - La funzione giudiziaria dei rabbini
Capitolo 6 - Il mondo culturale dei rabbini
Appendici
Iconografia
Bibliografia
Indice analitico

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.