Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Maometto e il Pensiero Islamico

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x


€ 12,00
Quantità

pp. 158, Milano
data stampa: 1946
codice isbn: 5767

L'umanità, nei lontani evi, si trovò ad assistere al nascere di un nuovo mondo dalla genialità di un sogno poichè quello di Maometto fu un sogno, un grande sogno di potenza. Un tale mondo barcollava sull'orlo dei suoi abissi; ma già presentiva un prodigio, un uomo, un'idea, una forza violentemente distruttiva e liberatrice: tutti cercavano un Dio e si perdevano in un sogno; quel sogno fu Maometto.

Fu egli un redentore, un Profeta oppure solamente un riformatore? Un po' di tutto questo: divenne profeta a sua insaputa, guerriero contro Sua volontà, costruttore per merito altrui. Egli non cercava un Dio arabo ma soltanto la grandezza, la giustizia e l'unità degli arabi. Si rendeva oscuramente conto del disagio creato dalla fame e dai luoghi e capiva che solo un Dio poteva cementare le mura diroccate della realtà araba. Non conosceva qualsi le altre religioni che pure intuiva e comprendeva in una sua propria religione nuova, ma capiva che la sola idea di Dio non avrebbe sanato le discordie e riunite le membra sparse di un popolo solitario e povero, barbaro e traviato dall'idolatria, dagli usi terribili, dalla fame e dagli istinti. Era pur necessario dargli un Dio senza togliergli i doni della vita i quali spesso devono essere conquistati con la forza. Ma bisognava guarire l'anima dei popoli, eliminare le tribù per fonderle in uno stato, sfruttare le qualità umane e moderarne gli eccessi, insomma costruire il loro avvenire, la loro lingua, la loro unione, la loro immortalità.

Indice:

Panorama preislamico


Le città sante dell'Islam


Maometto nella storia e nella leggenda


La personalità di Maometto


La spada, gloria dell'Islam


Le glorie guerriere


Maometto e le donne


Il Corano


Il pensiero islamico


Dal califfato al modernismo


L'Islam, nuova forza politica

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.