Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Perché Mentiamo con gli Occhi e ci Vergogniamo con i Piedi?


Bur
€ 12,00
Quantità

introduzione di Allan Pease, traduzione di Adria Francesca Tissoni.
pp. 384, nn. ill b/n, Milano
data stampa: 2020
codice isbn: 978881702376

Perché Hitler teneva sempre il cappello davanti alla cerniera dei pantaloni?
Perché Saddam Hussein è riuscito a tenere in pugno un’intera nazione?
Perché Victoria comanda in casa Beckham?

Secondo i più recenti studi oltre il 60% della comunicazione umana è non verbale. Ovvero, al di là delle parole e dei movimenti di cui siamo consapevoli, occhi, mani, piedi e muscoli facciali esprimono emozioni spesso in contraddizione con le parole, svelando i nostri pensieri reali. Saper leggere questi piccoli segnali e imparare a dominare il proprio corpo diventa indispensabile per interpretare desideri e intenzioni dei nostri interlocutori e per controllare i messaggi che involontariamente noi stessi trasmettiamo.

Basandosi sulle scoperte della biologia evoluzionistica e della psicologia, Allan & Barbara Pease ci spiegano come.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.