Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Dalla Depressione alla Rinascita. Luci del Vuoto

Un percorso psicoterapeutico e spirituale

MC Editrice
€ 24,00
Quantità

premessa di Jacques Vigne e Michela Bianchi, traduzione di Chiara Spano.
pp. 176, Milano
data stampa: 2013
codice isbn: 978888843238

Il libro propone un mutamento di prospettiva, che porta a considerare lo stato e i sintomi della depressione come occasioni e segnali di cambiamenti in senso evolutivo.
Ciò che è motivo di sofferenza diventa impulso e strumento di rinascita.
Si tratta di un percorso che integra psicoterapia e spiritualità specificando e salvaguardando i rispettivi campi.
In Occidente c’è un forte bisogno di una psicologia spirituale che non sia basata né sul dogma né sulla patologia. Il diffuso d esiderio di spiritualità è stato intercettato dall’industria dei consumi che ha proposto continui “surrogati”; le merci, nel senso più ampi o del termine, non hanno esaudito il bisogno di felicità, i grandi magazzini non hanno potuto sostituire le relazioni sociali. I casi di depressione esposti a cura di Michèle Cocchi ne sono un esempio eloquente.
Quali le vie per guarire? Guarire la mente o “guarire dalla mente”?
Il punto da cui partire non è l’analisi, pur necessaria, dell’origine della patologia, ma il sostegno rappresentato dalla natur a fondamentalmente sana della persona.
Ogni depressione ha una localizzazione a livello cerebrale: individuandola si può agire con terapie neurocomportamentali adatte. Jacques Vigne parte dagli studi di Richard Davidson per andare oltre: basandosi sulla trentennale esperienza di insegnamento della meditazio ne a pazienti in cura psichiatrica, propone un percorso di autoguarigione attraverso la meditazione, che si rivela nel lungo periodo la migliore terapia antidepressiva. Psicoterapia e meditazione hanno in comune un repertorio di pratiche. Il libro contiene una serie di pratiche meditative, sperimentate negli anni e descritte qui per la prima volta.
Il tema della vacuità è sviluppato da entrambi gli autori nelle analogie e nelle differenze tra ‘Vuoto’ della spiritualità orie ntale e vuoto della depressione, valutando l’intuizione autoterapica del vuoto propria del soggetto depresso e il ruolo del vuoto nei metodi della comune psicoterapia.
Infine, l’epilogo a tre voci con il maestro zen Roland Yuno Rech apre nuove prospettive di riflessione e di azione concreta.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.