Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Ta Ma De e Altre Insolenze

Il linguaggio trasgressivo nel cinese moderno

€ 12,00
Quantità

pp. 114, Venezia,
data stampa: 1998
codice isbn: 978888561378

Coloro che vogliono approfondire la conoscenza della cultura di un Paese straniero possono essere còlti dalla curiosità di sapere come insultino o imprechino i suoi abitanti. Un efficace metodo per documentarsi è sicuramente quello dell’esperienza diretta, vale a dire del brutale scambio di epiteti con gli indigeni (possibilmente non troppo permalosi o violenti). Quando mancasse il coraggio di applicare tale metodo ci si può affidare a un volumetto come questo, scritto da un ricercatore desideroso non solo di elencare in modo sterile una serie di parolacce, ma anche di indagare le connessioni tra una parte così negletta del linguaggio e la vita di tutti i giorni cui essa fa riferimento. Questo libro è pertanto consigliabile a coloro che vogliono scoprire un aspetto diverso e decisamente originale della Cina e della sua cultura, lontano dagli echi della cronaca, ma vividamente ancorato alla realtà e alle esperienze quotidiane del popolo più numeroso del pianeta. Federico Madaro si è laureato in Lingua e Letteratura Cinese presso l’Università di Torino. Nel 1996-97 ha svolto ricerche di linguistica presso l’Università di Jilin (Repubblica Popolare Cinese). Ha tradotto il racconto di Feng Jicai "La spilungona e suo marito tappo", pubblicato in Il profumo delle peonie, a cura di Stefania Stafutti, (Torino, 1997).

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.