Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Itinerarium Mentis

Con 2 CD Audio

Bastogi
€ 10,00
Quantità

pp. 36, Foggia
data stampa: 2009
codice isbn: 978886273227

L'unico dato conoscibile come assolutamente vero, che non ha bisogno di dimostrazioni perché cade sotto la nostra diretta esperienza è il fatto che noi siamo al mondo nella condizione dei vivi. "Nulla è per noi più fermo della persuasione di essere al mondo" (E. Severino). Il fatto di esserci come vivi è talmente vero che neppure un Dio onnipotente può far sì che non sia così. Non è necessario cercare la verità, già ce l'abbiamo: siamo enti vivi.

Questo dell'esistere è un problema apparso in Grecia nel 500 a.C. quando Parmenide ed Eraclito iniziarono a porre l'enigma dell'esserci. Il Buddha, nella stessa epoca, davanti a migliaia di fedeli in attesa della predica, mostrò a lungo una rosa, tenendola in mano, senza proferire parola. Nella mente dei presenti in silenzio, si accese la meraviglia. Il signore Buddha mostrò il mistero dell'esistere; la cosa che è. L'esistente pur potendo cambiare modo: apparire, disparire, non esce dalle mani dell'esistente. Diversamente dalla filosofia tomista che afferma il nulla assoluto, nulla del nulla, "non ante, quod est nihil" (Summa 1,15), i fisici ritengono invece non esista, nella infinitudine del cosmo, un luogo dove l'esistere è interrotto, vuoto nel quale le cose vengono interamente risucchiate.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.