Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Hammurabi di Babilonia

La creazione di un impero

Sansoni
Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
Disponibile in copia unica
€ 12,00
Quantità

traduzione di Sergio Picchioni
pp. 178, ill. b/n f. t., Firenze
data stampa: 1964
codice isbn: 5574

Intorno al 1700 a. C., con Hammurabi, il re dei «Quattro paesi», sorge e si afferma in Mesopotamia il regno di Babilonia che raccoglie in sé l'eredità della cultura sumerica e accadica accanto alla nuova cultura semitica, portando a compimento un processo economico, politico e religioso durato più di un millennio. Nasce così, dopo circa quattromila anni, attraverso le fonti stabilite in un secolo di studi, il quadro di un complesso statale saldamente organizzato, della sua cultura e religione, della sua struttura amministrativa e finanziaria, del suo ordinamento sociale e della sua storia politica. Al tempo stesso da queste pagine sorge la figura grandiosa di Hammurabi, il «pastore dei popoli». In 43 anni di governo egli costruì e rafforzò il suo regno all'incirca entro i confini dell'attuale Iraq; la sua fama di riformatore e l'eco profonda del suo «Codice» rimasero saldamente vive nell'Asia attraverso i secoli.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.