Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Uomini e Dei

Le opere dell'imperatore che difese la tradizione di Roma

€ 13,50
Quantità

introduzione, traduzione dal greco e note di Claudio Mutti
pp. 176, Roma
data stampa: 2004
codice isbn: 978882721724

Il volume presenta, tradotti e commentati, alcuni scritti dell'Imperatore Giuliano rappresentativi del suo "ellenismo militante" e del suo progetto di restaurazione religiosa. La tesi esposta nello scritto "Contro i galilei" è che la dottrina cristiana costituisce il prodotto di una macchinazione, un'eresia del giudaismo diffusa da una minoranza di ebrei distaccatisi dalla loro tradizione. Nel quadro del programma della restaurazione giulianea, l'"Inno al Re Helios" avrebbe dovuto costituire il testo dottrinale di quel "monoteismo solare" che l'Imperatore intendeva contrapporre al cristianesimo, mentre l'"Inno alla Madre degli dèi" intraprendeva un'esegesi dei miti greci sulla base delle dottrine misteriche.

Indice:

INDICE


Introduzione


La presente edizione


Contro i galilei - Frammenti - Circolare sui maestri galilei - Inno al Re Helios - Inno alla Madre degli Dèi - Agli abitanti di Bostra - Agli Alessandrini - Ad Arsacio, sommo sacerdote della Galazia - Ad Atarbio - A Ecdicio, prefetto dell'Egitto - Misopogone


Bibliografia essenziale

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.