Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Il Training Autogeno

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x


teoria e pratica - (spirito e corporeità: la via meditativa)

Città Nuova
€ 9,81
Quantità

terza edizione, prefazioni degli autori.
pp. 208, ill. b/n, Roma
data stampa: 1984
codice isbn: 978883110701

Questa collana di «Psicologia clinica, psicoterapia e psicosomatica» ha una finalità eminentemente operativa, di fronte all'allarmante aumento delle nevrosi e dei disturbi psicosomatici (sotto tale profilo, la nostra è davvero una «società della disfunzione»!). La psicologia clinica, nel suo significato autentico di psicologia applicata al letto del malato (e quindi non meramente teorica), e la consapevolezza dell'umana unità biopsichica costituiscono dunque il fondamento di un adeguato intervento: in questo senso, la collana si dirige non solo agli psichiatri, ma ai medici e a quegli «psicologi non medici» i quali ultimi, sovente, per il tipo Idi studi condotti, dispongono di un «saper fare» più esiguo del loro «sapere». Nel contempo s'intende però qui, senza pregiudizio alcuno della dignità scientifica, mantenere un linguaggio semplice e informativo: e pertanto ci si rivolge pure al pubblico dei «non addetti ai lavori», affinché conosca i pericoli di quella disfunzione, le misure per controllarla e i rimedi per vincerla.

Cosa è veramente il Training autogeno? Quale è la sua reale efficacia psicoterapeutica? E al di fuori dell'àmbito clinico, è giusto parlare di uno «Voga occidentale»? Che promette autenticamente tale metodo all'uomo moderno? A questi interrogativi rispondono gli Autori del libro che siamo lieti di presentare al pubblico nella sua seconda edizione.

Tullio Bazzi è stato allievo di J.H. Schultz - l'ideatore del TA -, ne ha introdotto il metodo da noi nel 1950. è membro per l'Italia dell'ICAT (lnternational Committee for the Coordination of Clinical Application and Teaching of Autogenic Therapy) e Presidente dell'lCSAT (Italian Committee for the Study of Autogenic Training). Laureato in medicina nel 1940 a Roma e Libero Docente di neuropsichiatria, ha al suo attivo più di 60 articoli originali e otto monografie; da segnalare la sua opera principale, il «Trattato di psichiatria» (Vallardi, Milano 1974, seconda edizione, in colI. con L. Bini).

Renato Giorda è Socio Onorario dell'ICSAT, membro del Consiglio di Presidenza e del Direttivo. Laureato in medicina nel 1952 a Roma, Libero Docente, già Professore di Psicologia nell'Università di Perugia, ha pubblicato oltre 45 articoli originali e dieci monografie. Da segnalare, tra i saggi in volume, « Il suicidio» (Rizzoli, Milano 1972, in colI. con T. Bazzi), «Fenomenologia della malafede» (Bulzoni, Roma 1975, seconda edizione) e «Come dovrebbe essere lo psicoterapeuta?» (Città Nuova, Roma 1981).

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.