Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Great Parchment (The)

Flavius Mithridates' Latin Translation, the Hebrew Text, and an English Version

Aragno
Disponibile in copia unica
€ 70,00
Quantità

a cura di Giulio Busi, Simonetta M. Bondoni e Saverio Campanini.
pp. 272, Torino
data stampa: 2004
codice isbn: 978888419189

Si tratta della traduzione latina della ha-Yeriah ha-gedolah (La grande pergamena), con traduzione inglese e edizione critica dell’originale ebraico, un’operetta di poche pagine, assai dense e simboliche. Alcune annotazioni in margine provano che Pico la lesse, forse con l’aiuto di Flavio Mitridate. Il testo ebraico fu scritto probabilmente all’inizio del XIV secolo, da un autore di cui non ci giunto il nome. Fu, con tutta probabilità, un cabbalista italiano. Il titolo Grande pergamena richiama l’apparenza fisica dell’opera, che era scritta originariamente su un grande rotolo di pergamena, ornato di disegni che rappresentavano i vari gradi dell’emanazione. Il testo fu pensato cioè come un commento alla rappresentazione grafica delle sefirot, in una struttura dove analisi teorica e resa visiva erano percepiti come un tutto unico. Nonostante il suo stile ermetico, La grande pergamena è un capolavoro dimenticato della letteratura cabbalistica. Nel suo insieme, l’opera contiene diciassette racconti, che offrono una galleria di personaggi biblici, concepiti come attori di un teatro sefirotico, in una messa in scena dove le sefirot vestono i panni e condividono i sentimenti dei protagonisti della Scrittura.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.