Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Le Crociate

Tra il mito e la storia

Disponibile in copia unica
€ 25,00
Quantità

introduzione dell'autore.
pp. 408, 48 tavv. b/n f.t., Roma
data stampa: 1971
codice isbn: 1194

Che cosa ha donato la crociata all'Occidente? La lebbra, rispondeva tagliente il Voltaire. E Jacques Le Goff, con un gioco di parole di sapore neo-voltairiano, sostiene che l'unico frutto possibile importato dalla crociata in Europa sarebbe stata l'albicocca.

In effetti, è fuor di dubbio che la crociata abbia costituito l'illusione più folle e il fallimento più cocente della Cristianità medievale; pure, detto questo, non ci si può esimere dall'osservare come l'ideale «crociato» rimanga (con tutte le modificazioni spazio-temporali e contenutistiche che vogliamo) una presenza continua e insopprimibile nella coscienza occidentale. Per convincersene basta dedicare un po' d'attenzione alla frequenza con cui la parola « crociata» appare nel linguaggio quotidiano e alla gamma di valori ch'essa vi assume.

Di «Storie delle crociate» - di storie dei "fatti", cioè - non c'è più bisogno: ve ne sono grandi e piccole, scientifiche e divulgative, vecchie e nuove. C'è viceversa bisogno di opere che riempiano il divario tra storia dei fatti e storia delle idee, tra ciò che accade e gli atteggiamenti mentali che l'accaduto determina o dai quali esso stesso è determinato.

Questa opera vuole appunto contribuire a circoscrivere e a colmare tale lacuna. Tra gli studiosi italiani delle ultimissime generazioni, Franco Cardini, Assistente di Storia Medievale all'Università di Firenze, è uno dei pochi ad occuparsi del movimento crociato. Diversi suoi saggi su questo tema sono stati pubblicati su importanti riviste italiane e straniere, mentre intorno allo studio dei rapporti fra crociata e società italiana egli sta lavorando ormai da tempo. Sensibile ai fatti politicosociali e al tempo stesso attento a cogliere le intime vibrazioni dell'animo medievale, questa opera, a tratti percorsa da una sottile vena «esoterica» mai disgiunta però dalla problematica storica concreta, è ricca di spunti che il lettore italiano non sempre è abituato a incontrare sul suo cammino.

La ricchezza e l'originalità delle numerose illustrazioni costituiscono una peculiare caratteristica di pregio di questa opera, anche per l'importanza che molti soggetti, tratti da miniature di antichi codici italiani e francesi, hanno ai fini del «commento» storico e artistico dei vari aspetti delle crociate.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.