Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Scritti Politici

Per la liberazione non violenta dei popoli

Sankara
€ 7,00
Quantità

prima edizione, testi selezionati e tradotti dal russo a cura degli Amici di Tolstoi, prefazione di Gloria Gazzeri.
pp. 128, Roma
data stampa: 2005
codice isbn: 978889005725

Il libro raccoglie diversi brani dello scrittore russo che all'età di cinquant'anni, dopo una profonda crisi spirituale, cambiò completamente vita. Divenne vegetariano, rifiutò le ricchezze, si mise a coltivare la terra e a fare altri lavori manuali e contemporaneamente iniziò a scrivere centinaia di pagine per trasmettere alla gente quella verità che lo aveva illuminato e aveva cambiato la sua vita.
Vengono qui proposti alcuni scritti tradotti per la prima volta, ed altri non più pubblicati in Italia dall'inizio del secolo scorso. Vi si parla di pace, di antimilitarismo, di difesa delle masse contadine ed operaie dallo sfruttamento e, soprattutto, dei metodi di liberazione nonviolenta. Si condanna il patriottismo, l'ipocrisia della politica, la violenza sia governativa che rivoluzionaria. Scrisse Tolstoj: "Il prossimo compito della vita consiste nel sostituire la vita fondata sulla lotta e la violenza con una vita fondata sull'amore ed il ragionamento". (Diari, 29.11.1901) Lev Tolstoj fu infatti un grande profeta della nonviolenza tanto da ispirare lo stesso Gandhi che lo considerò uno dei suoi maestri, e che volle addirittura chiamare la sua fattoria in Sud Africa "Tolstoj farm".

Si tratta quindi di scritti "scomodi", che solo recentemente si vanno riscoprendo e che aprono nuove straordinarie prospettive di liberazione.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.