• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Magia e Grazia

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x


Inediti - Theologicorum Liber XIV

Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
€ 50,00
€ 47,50 Risparmia 5%
testo critico, avvertenza e traduzione di Romano Amerio.
pp. 260, Roma
data stampa: 1957
codice isbn: 6396

Dall'avvertenza di Romano Amerio:
"Il libro XIV della Theologia, che qui si pubblica secondo il codice parisienne, corrisponde al XIII della redazione romana, in cui non era ancor stata scissa in due libri, il I e il VI, e aumentata la materia del I.
Dopo lo studio della grazia come principio che mette nell'uomo uno stato di morale santità e lo rende piacente a Dio (lib. XIII tuttora inedito), il Campanella viene alla teorica della grazia come facoltà soprannaturale di operare ad extra in servizio della comunità umana, che Dio mette nell'uomo indipendentemente dallo stato morale. Questa grazia essendo l'apice dell'operare sapiente e potente dell'uomo, il teologo la rappresenta, secondo la terminologia a lui consueta, come una magia di grado trascendente, che versa cioè non più in un meraviglioso relativo alla imperfetta cognizione di chi vi assiste, ma in un meraviglioso oggettivo e assoluto, sorpassante tutti i termini dell'umano (cfr. R. Amerio Introduzione alle teologia di T. Campanella, Torino, 1944, p. 29 segg.). Poichè, allo scopo di isolare la magia trascendente da quella naturale, il Campanella si stende lungamente sugli artifici magici, la presente scrittura riesce un secondo De sensu rerum et magia che, essendo stato composto dopo il 1616, cioè almeno 12 anni dopo il primo, porge l'opportunità di riscontrare ancora una volta, in una esatta comparazione dei testi, entro quali limiti, dopo la metabasi della crisi religiosa, andò mutandosi il pensiero dello Stilese. Benchè la fantasia dell'uomo anche in questo De sensu baccheggi, meno però vi baccheggia che nel primo, mentre l'erudizione nelle materie magiche e la copia degli autori citati attestano ancor più estese letture. La base della nostra recensione è il codice parisiense (Bibl. Nationale, Cod. Mazar. 1077), che essendo recenziore, più sviluppato e riveduto dall'autore, deve essere preferito al codice romano (Archivio generale dei Predicatori, serie XIV, 290). Le varianti di questo son date in apparato."

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.