Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Vita di un Falsario

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x


Il Melangolo
€ 11,36
Quantità

traduzione di Antonietta Pastore.
pp. 144, Genova
data stampa: 1995
codice isbn: 978887018283

Incaricato di scrivere la biografia di un pittore affermato, l'interesse dell'autore si sposta irresistibilmente dalla sfolgorante figura dell'artista a quella tanto più squallida e inquietante del falsario, l'oscuro compagno di gioventù che passa una vita di svilimento a dipingere copie del celebre amico.

L'immaginazione di un figlio si abbandona alle suggestioni dell'antica leggenda secondo cui i vecchi venivano abbandonati sui monti per morire.

La vertiginosa ascesa e il conseguente tramonto di un brillante uomo d'affari, la cui bruciante carriera contiene in sé il germe dell'inevitabile disfatta finale. Tre racconti lunghi - Vita di un falsario, Obasuté e Plenilunio - scritti da Inoue nel dopoguerra a qualche anno di distanza l'uno dall'altro. Ispirati a un tema comune che la differenza stessa dei soggetti enfatizza: il sentimento di profonda solidarietà e compassione per l'essere umano nel momento di maggior debolezza, quello della delusione e della sconfitta. Con stile piano, apparentemente svagato e quasi divagatorio, fatto di brevi notazioni colte come en passant, Inoue sembra allontanarsi dal centro della narrazione per ricondurci poi subitaneamente alla rivelazione della pagina, dove parole, cose, personaggi e immagini lasciano trasparire fulmineamente le allusive e sorprendenti relazioni che li legano.

Giornalista convertitosi alla narrativa nell'immediato dopoguerra, Inoue Yasushi (1907-1991) è una delle figure di maggior rilievo della letteratura giapponese contemporanea. Poeta, apprezzato autore di racconti ambientati ai giorni nostri, è largamente noto per la sua nutrita produzione di romanzi storici, dedicati sia al passato del Giappone, sia alla cultura cinese e alle vicende del continente asiatico e che gli sono valsi importanti riconoscimenti. Ricordiamo in particolare Aoki Ōkami (Il lupo azzurro, 1960) imperniato sulla storia di Genghis Khan, Fūtō (Il vento e le onde, 1963) sulle vicende dell'impero mongolo, e il più recente Kōshi (Confucio, 1989). In traduzione italiana sono disponibili: La montagna Hira (Milano 1964) e Ricordi di mia madre (Milano 1991).

Indice:

Vita di un falsario


Obasuté


Plenilunio

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.