• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Viaggio in India


Garzanti
Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
Disponibile in copia unica
€ 12,00
€ 11,40 Risparmia 5%
Quantità

pp. 126, Milano
data stampa: 1973
codice isbn: 300000000969

Da Singapore a Sumatra a Ceylon (dove, pochi mesi più tardi, avrebbe potuto incontrare un giovane dandy torinese, Guido Gozzano, .. ) Hermann Hesse toccò, nel 1911, gli scali d'Oriente. Là aveva predicato suo nonno, missionario pietista; là - in India - era nata sua madre; la «fuga» o il «pellegrinaggio» di Hesse seguivano una scia di memorie familiari. Forse per questo Hesse riuscì a cogliere la «differenza» orientale come cosa domestica, con così chiaro e penetrante sguardo. É nota la parte importante che le filosofie orientali avrebbero avuto nelle opere della maturità di Hesse. É nota l'imprevedibile riscoperta dello Hesse «orientale» da parte della generazione hippy. Viaggio in India è tuttavia un'opera di sorprendente sobrietà e di vigili, rattenuti entusiasmi. I suoi rapidi schizzi devono tutto alle muse dell'attenzione, dell'intelligenza, dell'osservazione controllata. Si è sempre un poco delusi dal viaggio: solo il tempo gli darà radici e spazio nella memoria. Questo libro è il fedele ritratto di un continente ancora coloniale, un ritratto che tuttavia contiene, nelle sue pieghe, quelle Indie interiori, quel fantasma di un Oriente mitico e presente in ognuno, «casa e gioventù dell'anima»

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.