Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Roman de la Rose


Pacini
€ 25,00
Quantità

introduzione e selezione antologica con traduzione, testo a fronte e note; a cura di Walter Pagani
pp. 188, Pisa
data stampa: 2012
codice isbn: 978886315328

Il volume si divide in due parti. La prima offre una sintetica introduzione tesa ad evidenziare, da un lato, i tratti essenziali del Roman de lo Rose, un'opera che è stata di importanza decisiva per la cultura europea, dall'altro, i caratteri fortemente distintivi dei due autori dalla personalità molto diversa, entrambi attivi nel sec. XIII, a distanza di quarant'anni l'uno dall'altro.

La seconda parte contiene una selezione di passi tra quelli che sono parsi più significativi, vuoi per il tema principale della quete amorosa, vuoi per i vari elementi culturali che emergono sia in Guillaume de Lorris sia, sopratutto, in Jean de Meun. La traduzione è accompagnata dal testo francese riprodotto dall'edizione Lecoy di modo che il lettore non specialista, nel contatto col testo, abbia anche la possibilità di farsi un'idea del francese antico, grazie alla possibilità di compararlo con la lingua moderna.

Indice:

INTRODUZIONE

I. Gli autori e le date

II. Guillaume de Lorris

III. Jean de Meun

SELEZIONE ANTOLOGICA


1. Discorso di Amore. Gli autori 

2. Avarizia e invidia

3. Il giardino di Déduit

4. La fontana di Narciso 

5. Il rosaio e il boccio più bello

6. La rosa sbocciata e la richiesta del bacio

7. Disperazione dell'Amante

8. Discorso di Ragione. Le antitesi dell'amore

9. Discorso di Ragione. Cupidigia di mercanti, medici, avvocati, teologi 

10. Discorso di Ragione. Le cose devono essere chiamate col loro nome

11. Discorso di Amico. L'età dell'oro 

12. Discorso di Amico. Ragionamenti di un marito: i tormenti della vita matrimoniale

13. Discorso di Amico. Ragionamenti di un marito. La vicenda di Abelardo ed Eloisa

14. Discorso di Amico. Altra descrizione dell'età dell'oro

15. Discorso di Amico. La decadenza del mondo e l'origine del potere politico

16. Discorso di Falso Sembiante. Ipocrisia dei falsi religiosi 

17. Discorso di Falso Sembiante. Contro la mendicità e gli Ordini Mendicanti 

18. Discorso di Falso Sembiante. "Évangile éternel" un libro diabolico

19. Discorso della Vecchia. Il rimpianto della giovinezza

20. Discorso della Vecchia. Artifici femminili per ingannare gli uomini

21. Discorso della Vecchia. Le donne nascono libere. Legge di Natura e norma sociale

22. Autodifesa

23. Natura, Arte, Alchimia 

24. Confessione di Natura. "Tutto il Creato obbedisce alle mie leggi, tranne gli uomini"

25. Confessione di Natura. Il ruolo dei corpi celesti. La combinazione equilibrata dei quattro elementi

26. Confessione di Natura. Il ruolo dei corpi celesti. Predestinazione e libero arbitrio

27. Confessione di Natura. Il ruolo dei corpi celesti. Il tempo meteorologico 

28. Confessione di Natura. La vera nobiltà è data dalla virtù non dalla nascita 

29. Sermone di Genio. Elogio della procreazione 

30. Sermone di Genio. Paradiso e Inferno, pecore bianche e pecore nere

31. La feritoia. La statua. Pigmalione

32. Epilogo (ripresa del racconto: incendio del castello e fuga dei difensori; metafora dell'atto sessuale durante il cammino del giovane amante verso la feritoia: il bastone del pellegrino e le difficoltà della penetrazione all'interno della feritoia, la conquista della rosa, il risveglio)

BIBLIOGRAFIA SOMMARIA

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.