Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Carte Private di Carlo Alfonso Nallino e Maria Nallino. Inventario


Ipocan
€ 13,00
Quantità

a cura di Anna Baldinetti
pp. XIII-97, Roma
data stampa: 1995
codice isbn: 3337

Con la pubblicazione dell'Inventario delle carte private di Carlo Alfonso e Maria Nallino questo Istituto adempie a un suo preciso dovere, non solo nei confronti del Fondatore ma anche nei confronti degli studiosi di arabistica e islamistica. Con l'Inventario si avrà così a disposizione materiale di studio e di riflessione su una delle personalità più rappresentative dell'orientalismo, operante fra la fine dell'Ottocento e i primi quattro decenni del Novecento: mezzo secolo pieno, nel quale Egli occupò sempre posizioni, in campo nazionale ed internazionale, mai secondarie.

Le Carte sono disponibili in ben ordinato archivio, di facile e rapida consultazione. Esse consentiranno, quindi, lo studio della produzione scientifica di Carlo Alfonso Nallino e dei suoi rapporti col mondo accademico e con chi fosse all'epoca interessato all'Oriente islamico; ma anche lo studio della personalità, rappresentativa ed esemplare, di un grande orientalista di estrazione positivistica, la cui attività è caratterizzata dalla varietà dei temi trattati e da una costante acribia filologica.

Anche per i suoi libri l'Istituto si impegna quanto prima a pubblicare un catalogo completo, arricchito delle più importanti annotazioni che Nallino stesso soleva apporre in margine ai testi.

Particolare motivo di compiacimento è che questo Inventario, curato come il riordino delle carte - da Anna Baldinetti, quasi coincide con il compimento del settantacinquesimo anno di vita dell'Istituto per l'Oriente ed intende essere il primo, e forse il più rappresentativo, segno della vitalità dell'istituzione che Carlo Alfonso Nallino ideò dopo il primo conflitto mondiale insieme con un eletto gruppo di funzionari del Ministero degli Esteri e di orientalisti, fra i quali non possiamo non ricordare con riverenza Michelangelo Guidi, primo segretario generale dell'Istituto, e colui che successe al Nallino nella Direzione Scientifica, Ettore Rossi.

Indice:

Presentazione (Francesco Castro)


Introduzione

Descrizione del fondo

Criteri di riordinamento e di inventario


Avvertenze

Abbreviazioni

A - Epistolario

B - Astronomia e astrologia


C - Confraternite e filosofia

D - Dialetti, linguistica, filologia e grammatica


E - Diritto

F - Islamistica


G - Geografia

H - Storia

I - Toponomastica della Libia


L - Attività didattica

M - Istituzioni, attività istituzionali

N - Letteratura araba, trascrizioni e traduzioni da manoscritti e classici arabi

O - Resoconti e appunti di viaggi


 P - Enciclopedia Italiana

Q - Miscellanea

R - Maria Nallino: studi arabo-islamici


S - Maria Nallino: miscellanea


T - schede


U - materiali non classificabili


Nota bibliografica su Carlo Alfonso e Maria Nallino


Indice dei nomi propri di persona


Indice dei toponimi

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.