Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

La Cucina Ayurvedica


Xenia
Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
Disponibile in copia unica
€ 14,00
Quantità

pp. 218, ill. b/n, Milano
data stampa: 1999
codice isbn: 978887273357
L’Ayurveda è per gli Indiani la «scienza della vita»: non soltanto un sinonimo di medicina e di massaggio, ma anche una particolare ricerca del benessere che passa attraverso l’alimentazione, la scelta degli ingredienti, la preparazione dei cibi, il saggio uso delle spezie. Una cucina personalizzata, insomma, perché ciascuno di noi ha la propria costituzione e la predisposizione per determinate malattie. Il cucinare è per gli Indiani un atto sacro, che richiede tempo e pazienza: un atto d’amore che vuol dar gioia e benessere, oltre che nutrire. E poiché non c’è amore senza conoscenza, la cucina ayurvedica insegna a ripartire i cibi secondo le loro qualità energetiche (sattva, rajas, tamas) e secondo i sapori (dolce, salato, acido, piccante, amaro, astringente). Soltanto la sapiente combinazione di questi elementi esalta le virtù nutritive e salutari dei cibi, capaci di fornire le adeguate forze nelle diverse stagioni dell’anno. I piatti tipici della cucina ayurvedica sono a base di riso, legumi, verdure, tutti insaporiti da particolari salse orientali preparate con burro, curry, yogurt, cocco, noci. Le bevande che li accompagnano sono il tè indiano, il latte di zenzero, il succo di verdura. Ma la gemma della cucina ayurvedica restano le spezie, di estrema varietà e largamente usate in ogni piatto: come pegno di salute e di guarigione.
  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.