Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

La Regina di Roma

Vita e misteri di Cristina di Svezia nell'Italia barocca

Rizzoli
Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
Disponibile in copia unica
€ 18,00
Quantità

pp. 426, Milano
data stampa: 2002
codice isbn: 978881787135
Cristina di Svezia è annoverata tra le più grandi personalità europee. Regina a sei anni, orfana dell'eroe leggendario Gustavo Adolfo il Grande, fu educata in stile virile con lo scopo di esserne degna erede: quando diciottenne assunse personalmente il potere nel 1644, era un prodigio di cultura e di acume politico ma rinnegava la sua femminilità. Tutta Europa l'acclamò come la Minerva del Nord e gli intellettuali più rinomati, come Cartesio, si affollarono alla sua corte. Dieci anni dopo lasciò il trono per amore della libertà: rifiutando di sposarsi e abiurando la religione luterana si conquistò come celebre convertita un posto di primo piano nella Roma barocca. Protettrice di artisti e scienziati, fondò un'importante Accademia da cui nacque l'Arcadia.

Caso unico nella storia di regina senza Stato, percorse l'Europa con la sua corte eterogenea in cerca di potere e di solidità economica, sempre pronta ad abbracciare le grandi cause del suo secolo, dalla tolleranza religiosa alla resistenza contro l'avanzata islamica, osando contrapporsi perfino al più assoluto dei sovrani, Luigi XIV re di Francia.

Coniugando come sempre la vivacità narrativa alla rigorosa documentazione, Daniela Pizzagalli in questo suo nuovo ritratto di donna fa rivivere un personaggio eccezionale che all'indubbia grandezza unì profonde contraddizioni. Attratta eroticamente da gentildonne e avventurieri, ebbe un solo grande amore: il cardinale Azzolino; generosa e dissipatrice, visse piena di debiti ma lasciò in eredità inestimabili collezioni d'arte. Religiosità e libertinaggio, frugalifà e sfarzo, razionalità ed esoterismo composero una personalità dalle inesauribili sfaccettature, oggi più che mai di richiamo come icona dell'emancipazione Femminile.
  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.