Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

L'Universo Dorico

Una cerca delle relazioni tra la potenza e l'arte

€ 12,00
Quantità

Con testo a fronte, traduzione di Franco Freda
pp. 104, Padova
data stampa: 2019
codice isbn: 978889867247
La Grande Guerra significò il kairòs, il momento giusto per il configurarsi di due mitologie che insorsero contro l’alienazione capitalistica: il mito della razza e il mito dei sovièt. La connessione di estetica e politica si rivelò tenace e risoluta in entrambi i casi: la grande ‘rivolta generazionale’ degli Espressionisti indusse costoro a identificarsi, spesso, o con i sostenitori della razza come forma (quale uscita di sicurezza’ dal nichilismo e dal caos della libera espressività: il Gottfried Benn della DORISCHE WELT), o con i sostenitori della forma come collettività. La forma, nelle figure o del tipo razziale o dell’uomo universalizzato, si dichiara in due risposte estetico-politiche alla instabilità di qualsiasi forma -un fluire omogeneo alla società del denaro, in quanto elementi, questa e quello, di una serie omologa. Che l’impulso estetico crei la forma di comunità: questo fu il materiale di fusione che si raccolse nel crogiolo dell’Espressionismo.
  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.