Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Concedi la Pace

La guerra nel pensiero ebraico dalla Torah al sionismo

L'Ornitorinco
€ 10,00
Quantità

prefazione del Rabbino Haim Fabrizio Cipriani
pp. 168, Milano
data stampa: 2020
codice isbn: 978886400078
Il tema dela guerra, come ricorda il rabbino Riccardo  di Segni, "è presente nella Bibbia ebraica dall'inizio alla fine, dalla storia di Caino alle guerre che devono porre fine al regno di Babilonia, raccontate nel libro di Daniele, a tutte le visioni sulle guerre che ci saranno nel corso della storia. Nella storia ebraica la guerra è una costante, ma la caratteristica delle varie guerre cambia notevolmente secondo le varie epoche." Per questo quando si esamina la posizione della tradizione ebraica riguardo alla violenza, alla guerra e di conseguenza alla pace, è necessario riferirsi principalmente alla Torah, il Pentateuco, interpretata dal Talmud e commentata dai rabbini nel corso dei secoli. La ricerca di Furio Biagini parte dunque dai testi della tradizione, la Bibbia ebraica, il Talmud e le interpretazioni rabbiniche medievali, il pensiero di Maimonide per pervenire alla eleborazione moderna, con particolare riferimento agli scritti dei maggiori rappresentanti del sionismo.
  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.