• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Storia dell'Inquisizione

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x


Origine e organizzazione

Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
€ 28,00
€ 26,60 Risparmia 5%
Traduzione dall’inglese di Pia Cremonini. Traduzione delle appendici dal latino Nilo Pucci
pp. 332, 8 tavv. a colori f.t., 64 ill. b/n, Milano
data stampa: 1974
codice isbn: 600000000010
Il cupo fenomeno dell’Inquisizione, durato — in un alternarsi di scoppi feroci e di momentanee stasi — per molti secoli sino alle soglie dell’Ottocento, ha da sempre eccitato gli spiriti polemici che colsero in esso la massima contraddizione fra spirito evangelico delle origini e politica di potenza dell’istituto ecclesiastico.

Il discorso sull’Inquisizione divenne ben presto l’arma preferita dell’anticlericalismo e del libero pensiero nelle loro generose ma anche settarie battaglie contro il “governo religioso” delle coscienze e delle società civili. Era inevitabile che nel furore degli scontri e nell’impeto polemico la serenità e il distacco, sempre necessari per comprendere qualsiasi fenomeno storico, cedessero il posto alla manipolazione delle testimonianze, alla falsificazione intenzionale e no di fatti ed episodi che, per quanto terribili e disumani, avrebbero richiesto tuttavia una limpida ricostruzione degli avvenimenti e una onesta lettura delle fonti documentarie. Il primo che si è accinto con questo animo allo studio della storia dell’Inquisizione è stato Henry Charles Lea: la sua opera rimane perciò insuperata e tuttora valida proprio per il rigore con cui è stata condotta a compimento, prima ancora che per la ricchezza ineguagliata della documentazione che le è servita di base. Anni di ricerche condotte nel Vecchio Mondo da questo americano geniale e munifico, un rigore assoluto nell’interpretare e nell’esporre, un’ampia visione dell’intricato quadro storico in cui operò, nelle sue molteplici e mostruose prolificazioni, il terrore inquisitoriale, tutto ciò ha sorretto il lavoro ciclopico del Lea portandolo a una resa di indiscusso valore storiografico. Oggi la sua “Storia dell’Inquisizione” viene concordemente considerata un classico della storiografia americana, un classico di eccezionale freschezza che ha mantenuto intatta tutta la sua validità.
Indice:
1   La Chiesa
2   L'eresia
3   I Catari    
4   Le Crociate albigesi    
5   La persecuzione    
6   Gli Ordini mendicanti    
7   Fondazione dell'lnquisizione    
8   Organizzazione dell'Inquisizione   
9   La procedura inquisitoriale    
10   La prova    
11   La difesa    
12   La sentenza    
13   La confisca   
14   Il rogo    

Appendici   
Note    
Illustrazioni in bianco e nero nel testo
Tavole a colori fuori testo 




  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.