Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Doctrina Compendiosa


Sellerio
Disponibile in copia unica
€ 15,00
Quantità

introduzione, traduzione e cura di Gabriella Zanoletti.
pp. 108, Palermo
data stampa: 1991
codice isbn: 1212

In forma popolare e piana di dialogo, il francescano catalano Francese Eiximenis scrisse la Doctrina compendiosa su impulso delle autorità cittadine di Valencia, tra la fine del Trecento e i primi anni del Quattrocento. È un trattato al vasto pubblico rivolto — a edificarlo, a informarlo — su di una materia che oggi si direbbe diritto pubblico (con incluse digressioni di etica pubblica, di diritto del lavoro, etica degli affari): spaziando dai fondamenti di legittimità del governo, ai compiti dei giudici e magistrati cittadini, dai limiti di liceità dell’arricchimento alla mitezza e obiettività delle pene, dalla concordia cittadina a un abbozzo di equilibrio tra i poteri, dalle priorità del reggimento della cosa pubblica ai criteri di una equità sociale. Eiximenis fu autore prolifico e autorevole nei suoi anni, e consigliere ascoltato negli ambienti di corte, l’impostazione liberale e moderna del suo compendio di diritto pubblico, non è quindi da rivedere in modo semplice come frutto delle ambizioni di un riformismo avanzato, bensì come uno specchio per molti versi fedele di una ricca situazione istituzionale effettivamente operante. Di un tardo Medioevo, non piattamente epoca dell’arbitrio e della prepotenza (che semmai verranno dopo), ma epoca complessa di esperimenti ed esperienze destinate a riemergere alla storia a distanza di secoli.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.