Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

I Poemi di Omero


Zanichelli
Disponibile in copia unica
€ 38,00
Quantità

prefazione e traduzione di Ettore Romagnoli.
pp. 1000, 1 tavv. b/n f.t., Bologna
data stampa: 1963
codice isbn: 8806

Dalla prefazione di Ettore Romagnoli:
"I primi popoli di cui si può verificar l'esistenza sul suolo greco, sebbene appaiano tardi, alla fine dei tempi neolitici, sono ancora prossimi ad una rozza barbarie. Tatuati, armati d'asce di pietra levigata e di coltelli d'ossidiana, provvisti d'un vasellame grossolano e rozzamente inciso e decorato, riparati in misere capanne rotonde di canniccio e di malta, non dovevano differir molto dagli odierni selvaggi della Papuasia (I).
Occupavano, con uno strato omogeneo, tutta la penisola.
E il concetto che via via si va facendo strada fra gli storici, è che siano da identificare coi famosi Pelasgi. Concetto che, d'altronde, è in piena armonia con la tradizione antica. Multa renascentur. E dopo tanto arruffio d'ipercritica, sembra oggi meno fantastico ripetere, sia pure per la millesima volta, le notizie degli antichi. Di Strabone, secondo il quale (V, 221) i Pelasgi furono appunto sparsi per tutta l'Ellade, e specialmente in Tessagl~a; di Esiodo, che dice sede dei Pelasgi Dodona nell'Epiro (Framm. 212 Rzach), descrive con seducenti colori la terra dove essa sorge, e asserisce che quanti mortali· ci si recano con buone offerte, ne ottengono oracoli esaurienti (Framm. 134); di Tucidide, il quale afferma che prima del nome di Elleni prevalse per la più gran parte delle stirpi greche quello di Pelasgi (I, 3); di Erodoto, da cui sappiamo che in origine l'Ellade si chiamava Pelasgia (lI, 56), che i Pelasgi adoravano dei Numi senza avere ad essi attribuito alcun nome, e che la loro religione aveva essenzialmente il carattere fallico, che vediamo permanere, con stridenti contrasti, in tante manifestazioni della Grecia classica; di Omero, un cui rapido accenno ci lascia intravvedere un particolare rituale dell'antica vita pelagica (Iliade, XVI, 23%);[...]"

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.