• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Racconti Crudeli

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x



Editori Riuniti
€ 14,00
€ 13,30 Risparmia 5%
Prefazione di Mario Luzi.
pp. 292, Roma
data stampa: 1987
codice isbn: 978883593045

Raffinatissima cultura, simbolismo e veleni decadenti formano l'ordito di questi Racconti crudeli che già rappresentarono, per i più avvertiti lettori contemporanei, un sensibile spartiacque fra il romanticismo e le nuove tendenze espressive che aprivano la via al gusto novecentesco. Sospesi fra passato e presente, fra esotismo e misticismo, fra humour e dramma, i racconti di Villiers de l'Isle-Adam compongono un mosaico dove la realtà si popola di fantasmi e il fantastico si nutre di elementi reali. Una cifra segreta domina la scrittura, tanto preziosa e illuminata dal rigore dello stile da legittimare il celebre giudizio di Mallarmé: «la lingua d'un dio».

Auguste de Villiers de l'Isle-Adam (Saint Brieuc 1838-Parigi 1889), di nobile ma povera famiglia. si trasferì non ancora ventenne a Parigi dove incontrò i grandi scrittori dell'epoca, fra i quali Baudelaire, che gli fece conoscere Edgar Allan Poe, e Mallarmé con il quale condivise l'esperienza parnassiana. Tentò il successo con il teatro (La Revolte, 1870, Le Nouveau Monde, 1875 e Axel, 1885). e nel romanzo (L'Eve future, 1886). Disseminò in riviste e periodici numerosi scritti fra i quali i racconti che, nel 1883, furono pubblicati con il titolo Contes cruels.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.