• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Il Gioco dell'Oca

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x


Un libro da leggere, da guardare, da giocare

Bompiani
€ 40,00
€ 38,00 Risparmia 5%
prima edizione, premessa delle autrici.
pp. 144, tavv. I-LXII, interamente illustrato a colori e b/n, Milano
data stampa: 1981
codice isbn: 5975

Dalla premessa delle autrici:
"Anche noi pensavamo che il gioco dell’Oca fosse un innocente passatempo infantile da giocarsi preferibilmente, come La tombola e Il mercante in fiera, a Natale o aspettando la Befana, rare occasioni in cui grandi e piccini si ritrovano per divertirsi insieme. Ma nella Civica Raccolta delle Stampe A. Bertarelli di Milano (terreno della nostra ricerca) abbiamo scoperto che queste tavole d’indubbio valore artistico, “salvate” dall’amore di uno dei maggiori collezionisti dei nostri tempi, sono documenti altrettanto nobili quanto quelli conservati negli archivi ufficiali, oggetto di studio da parte dei più qualificati storiografi. È possibile dunque, ed è quel che abbiamo cercato di fare, ricostruire aspetti del costume, idee e atteggiamenti, momenti della storia, raccontati fin dal 1600 con quello stesso spirito e linguaggio con cui la civiltà dei media trasmette oggi la sua cultura. Questo libro non ha la pretesa di esaurire gli innumerevoli argomenti del gioco, né di illustrare le diverse connotazioni regionali o nazionali; si propone di offrire un modello per “leggere” (e imparare) quello che il cammino dell’Oca può raccontarci. Le tavole da noi rintracciate ci hanno imposto un criterio di analisi e di classificazione non omogeneo: a volte è stato possibile riunire i documenti secondo un tema comune e seguirne anche lo sviluppo da un punto di vista cronologico, altre volte invece la sporadicità del ritrovamento, caratteristica di queste stampe usate come materiale di consumo, ci ha suggerito di prendere piuttosto in considerazione le diverse finalità sottese alla loro produzione. Ci siamo preoccupate di ricostruire il contesto storico e/o ideologico che ha informato lo spirito del gioco e di commentare i fogli con fonti e materiale iconografico a essi contemporanei. Se accanto agli esemplari italiani molti sono quelli francesi (per i quali ci è stata guida preziosa l’opera di Henry René D’Allemagne), ciò è spiegabile sia per la presenza di centri di imagiers particolarmente attivi e qualificati, sia per una diffusa tradizione di collezionismo, più attento nei confronti della stampa popolare. La nostra ricerca si arresta alla prima metà del ‘900: vogliamo lasciare al lettore il difficile compito di interpretare i valori dei giochi che appartengono alla “cronaca”, se questo libro saprà suscitarne l’interesse."

Indice:

Premessa

... bel giuoco dove son dipinti Misteri per cui l'uomo al ben si sveglia.

Eroiche imprese e umili fatiche: com'è dura la vita del soldato!

Bonaparte Napoleone: le imprese, i motti e le sconfitte tra storia e leggenda.

Come si costruisce una "star".

Dall'Unità alla Ricostruzione, la storia d'Italia è un gioco per tutti. Nel labirinto delle dispute religiose si avventurino solo gli iniziati.

Nobilissima armorum scientia, amabile et heroica.

L'araldica ovvero il cammino dell'onore.

Tra i gorghi della Scienza e le tempeste d'Amore, va la nave della Gioventù in cerca della Felicità.

A piedi, in nave, sul pallone, alla scoperta di terre lontane ...

Un viaggio da non perdere!

Tempi moderni: invenzioni, svaghi e pubblicità.

Schedatura delle tavole pubblicate

Bibliografia

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.