• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Riti Massonici di Misraïm e Memphis (I)


Atanòr
€ 15,00
€ 14,25 Risparmia 5%
Quantità

pp. 176, ill. b/n, Roma
data stampa: 2009
codice isbn: 978887169242

Sui Riti di Misraiin e Memphis hanno scritto, sempre molto superficialmente e quasi sempre altrettanto brevemente, un gran numero di scrittori massonici e antimassonici, senza mai poterli chiaramente presentare, sia per la scarsità della documentazione esistente, sia per le difficoltà di reperirla e, ancor più, di ottenere l'autorizzazione a pubblicarla, sia, ancora, per altre ragioni che risulteranno chiare a chi avrà la pazienza di leggere e di riflettere. E ciò si deve anche imputare alla riservatezza in cui questi due Riti si sono quasi sempre attenuti anche in conseguenza delle persecuzioni - scarsamente massoniche - e spesso delle calunnie alle quali furono, e sono in parte ancora, sottoposti da parte di organizzazioni massoniche piu potenti (dal punto di vista numerico) e di tendenze radicali e materialiste. Alcuni scrittori massonici, quasi sempre altissimi dignitari dei due Riti, quali, a esempio, il Bédarride, il Vernhes e il Mallinger per il Misraiin; il Marconis, lo Yarker, il Bricaud, il Frosini, il Mac Bean per il Memphis (tanto per citarne alcuni, lasciando fuori per ovvie ragioni che saranno spiegate nel testo, il Ragon) hanno tentato di esporre qualche dato storico (più spesso leggendario o addirittura fantastico) senza riuscirvi, e quasi sempre con lo scopo non tanto recondito, dopo aver tentato di dimostrare l'antichità del Rito, di tirar l'acqua al proprio mulino. Senza rendersi conto che, per quel che si riferisce all'antichità dei Riti massonici, come del resto della massoneria speculativa, le date sono molto recenti e che il Rito più noto e numericamente importante, cioè it Rito scozzese antico accettato, risale al 1801 e, di conseguenza, il Misraiin dovrebbe averlo preceduto di qualche anno e il Memphis seguito di una diecina o poco più.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.