• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Conoscenza Tradizionale e Sapere Profano

René Guénon critico delle scienze moderne

Edizioni Di Ar
€ 16,00
€ 15,20 Risparmia 5%
Quantità

pp. 168, Padova
data stampa: 1998
codice isbn: 731683

L'idea che la conoscenza possa percorrere vie radicalmente differenti da quelle segnate dalla scienza moderna fu sostenuta da René Guénon in molte delle sue opere e rappresenta uno degli aspetti centrali dell'insegnamento del pensatore francese. Guénon orientò questa idea in un senso fortemente polemico nei confronti non solo dello scientismo, ma della pretesa che possa esistere, secondo le premesse della scienza moderna, una conoscenza separata dal dominio della metafisica. Proprio da una separazione, quella operata nei confronti della Tradizione, si è sviluppata la civiltà moderna in tutti i suoi aspetti. Con la nascita delle scienze è stato trasposto sul piano conoscitivo ciò che su altri piani era il rifiuto del 'principio d'autorità'. Respingendo la validità dell'intelletto ed innalzando la ragione calcolante ad unico strumento di sapere, l'Occidente moderno ha rivolto tutte le sue possibilità cognitive verso la frammentarietà della contingenza, disperdendosi in un'analisi che non potrà avere termine. Per questa via si possono ottenere solo transitorie leggi più o meno generali, le quali, seppure consentono di creare macchine sempre più complesse, costituiscono in fondo la sostanza di un "sapere ignorante".

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.