• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Narrazioni e potere in Asia Centrale

Oralità e scrittura dal secolo XV a oggi

€ 16,00
€ 15,20 Risparmia 5%
Quantità

pp. 200, Roma
data stampa: 2020
codice isbn: 978889762263
L'immenso spazio centrasiatico, progressivamente islamizzato tra i secoli VIII e XIX, poi sovietizzato e infine desovietizzato, presenta una cultura letteraria che si declina innanzitutto nel rapporto tra oralità e cultura scritta.

Questo libro si concentra sul legame tra comunicazione letteraria e potere politico, analizzando - anche attraverso fonti inedite - il modo in cui cantastorie, intellettuali e letterati affrontarono le sfide della propria società descrivendone e "immaginandone" le relative traiettorie storiche e politiche.
Indice:
Prefazione

1. Usi dell'oralità, centralità dell'epica e suo potenziale politico

1. 1. Oralità dei "nomadi" e oralità dei "sedentari"
1.2. Il contesto kirghiso e l'epica di Manas
1.3. Cantare la storia e memorizzare le genealogie tribali: il contesto kazaco
1.4. Versioni centrasiatiche di tre epopee turciche:
Gorkut Ata, Gorogly e Alpamys
1.5. Lo Sah-nama, il Barzu-nama e il patrimonio orale iranico del Pamir

2. Usi della scrittura, politiche di corte e bilinguismo culturale cronico (secoli XV-XIX)

2.1. Il bisogno di scrivere in persiano, il bisogno di scrivere in turco ciagataico
2.2. Uso politico delle raccolte poetiche (bayaz) e nuove mode letterarie: dai classici persiani e ciagataici allo "stile indiano"
2.3. Imitazioni poetiche, legittimazione dinastica e bilinguismo culturale cronico: Navā ī e i timuridizzanti khanati centrasiatici
2. 4. La prosa storica di contesto centrasiatico e la nascita della prosa memorialistica
2.5. Il bisogno di scrivere in ciagataico e il bisogno di scrivere in turkmeno
2. 6. L'identità iranico-pamiriana e la branca ismailita dell'Islam
2. 7. Il "riformismo letterario" ottocentesco: le nuove configurazioni politico-linguistiche e la questione dell'impatto coloniale
2.8. Il primo Novecento: il Giadidismo centrasiatico e la politicizzazione della letteratura

3. Letteratura e ideologia politica nelle repubbliche centrasiatiche sovietiche e post-sovietiche: scrittori allineati e non allineati

3.1. Gestione politica della letteratura nell'Asia centrale sovietica e post-sovietica: i nuovi generi letterari e il boom dei romanzi storici
3.2. Attribuire un senso alla storia: letteratura e potere in Kirghizistan
3.3. Delineare la continuità della storia: letteratura e potere in Kazakistan
3. 4. Deserto civilizzato, revisionismo storico e presidenti letterati: letteratura e potere in Turkmenistan
3.5. Nazionalismo borghese e narratWa di ambientazione politica: letteratura e potere in Uzbekistan
3. 6. Nostalgia di Bukhara e ferite della storia: letteratura e potere in Tagikistan

Conclusioni

Fonti manoscritte citate
Bibliografia finale
Glossario
Indice dei nomi



  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.