Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Santa Rita degli Impossibili

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x


La storia d'amore e di sangue, di vendetta e di perdono di Rita da Cascia - Estasi, visioni, prodigiose guarigioni della donna che visse da protagonista la tragedia dei figli sullo sfondo di atroci faide medioevali

Piemme
€ 18,50
Quantità

pp. 352, 8 tavv. b/n f.t., Casale Monferrato (AL)
data stampa: 1997
codice isbn: 978883842747

Rita da Cascia è detta «santa degli impossibili» per la straordinarietà dei miracoli che le vengono attribuiti, soprattutto in materia di guarigioni. TI suo culto ebbe origine intorno alla metà del '400, quando ancora era in vita, e fu inizialmente avvolto da un'aura talmente leggendaria da far sorgere nelle autorità ecclesiastiche il dubbio che non fosse mai esistita. Tant'è che la prima domanda posta ai testi nella causa di beatificazione fu se avessero certezza che questa suora così"popolare, così prodiga di grazie, fosse realmente stata al mondo. Si appurò che era stata una taumaturga dagli eccezionali poteri e una mistica in grado di ascendere ai più elevati stati di estasi. Ma Rita ebbe anche una intensa vita profana, due figli e un appassionato amore coniugale, stroncato poi da una sanguinosa faida tra guelfi e ghibellini. A rendere più fosca la tragedia, dopo l'assassinio del marito, sopravvenne la morte dei figli, da Rita stessa invocata - a quanto si tramanda - perché non si macchiassero di vendetta.
Questa biografia ricostruisce la verità storica, individuando moventi e mandanti dell'omicidio attraverso riscontri storici precisi. Sono accuratamente documentati gli usi e le leggi di Cascia, i meccanismi delle faide familiari e delle lotte di potere, i contrasti determinati dalle dispute religiose, dall'eresia e dallo scisma, nonché gli aspetti più comuni della vita monastica e civile. Non sono tuttavia trascurati gli aspetti leggendari della saga ritiana, nella quale ricorrono elementi fiabeschi e antiche profezie, legate al persistere di superstizioni pagane. Giganteggiano sullo sfondo di tale scenario i grandi santi dell'Umbria, con l'affermarsi delle nuove istanze morali francescane e agostiniane in una società contrassegnata dall'odio. Una particolare cura è dedicata alla ricostruzione dell'aspetto della Santa, dotata di un imperscrutabile fascino, attraverso l'iconografia dell'epoca. Sono stati esaminati infine i simboli della leggenda ritiana, che sono poetici e pervasi di esoterismo. I loro significati facilitano la comprensione del prodigioso mistero di Rita.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.