Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Scarzuola. Il Sogno Ermetico Di Tomaso Buzzi

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x


€ 22,00
Quantità

prefazione Massimo Mariani.
pp. 120, nn. ill. a colori, Perugia
data stampa: 2008
codice isbn: 978889029132

La Scarzuola è la costruzione surreale progettata da Tomaso Buzzi, architetto, artista e uomo di cultura tra i più importanti del '900. Sorge a Montegiove, nel comune di Montegabbione (TR). E’ costruita sulle adiacenze di un convento del '200 fondato da San Francesco. Tomaso Buzzi l'acquista nel 1956 e costruisce alle sue adiacenze una città ideale, tracciando un percorso simbolico neo-illuminista riferito a conoscenze esoteriche e sue intuizioni. La Scarzuola è formata da costruzioni raggruppate in sette scene teatrali, metafora della vita di ciascuno. Alla sua morte, nel 1981, la proprietà passa al nipote Marco Solari che ne continua la costruzione, utilizzando i progetti lasciati dallo zio; oggi è praticamente conclusa. Tomaso Buzzi è personaggio eminente della cultura italiana; sul finire degli anni venti fonda la rivista Domus con Giò Ponti, dove scrive sino al 1937; nel 1932 è direttore artistico della Venini di Venezia; in quel periodo partecipa a più edizioni della Biennale con sue creazioni; sempre negli anni trenta progetta alcuni quartieri di Milano. Nel 1936, dopo l'emanazione delle leggi razziali, si dissocia dal regime ed inizia un percorso di indipendenza professionale; diviene così il maggiore architetto dell'alta borghesia e della nobiltà italiana. Lavora anche all'estero e oltreoceano; all'inizio degli anni cinquanta è incaricato dal governo italiano di restaurare le ambasciate nordafricane e mediorientali.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.