Libreria ASEQ - Via dei Sediari, 10 • 00186 Roma - Email: info@aseq.it - Tel. 06 6868400

Venezia e il Rinascimento

Venezia e il Rinascimento

Religione, scienza, architettura
Autore/i: Tafuri Manfredo
Editore: Einaudi
pp. XXIV-316, 147 ill. b.n. f.t., Torino

Patrizi, dogi, popolani, artisti, architetti, maestri di muro, letterati, scienziati, tecnici, uomini scossi dal pensiero evangelico o luterano, ambasciatori imperiali e nunzi pontifici: una folla di personaggi storici anima questo libro di Manfredo Tafuri che analizza i molteplici aspetti del travaglio culturale vissuto dalla Serenissima lungo l’arco di un secolo, dagli inizi del Cinquecento al primo decennio del Seicento. La Venezia del «mito», utopia realizzata nel segno dell’equilibrio armonico, si scontra con i «nuovi tempi»: le tendenze oligarchiche e papaliste, le mode culturali romane, l’emergere di nuove mentalità scientifiche, le insofferenze e i drammi soggettivi degli eterodossi. Sullo sfondo di un’Europa in rapido mutamento, i conflitti che esplodono a Venezia lasciano tracce che l’autore – assumendo come filo conduttore la storia dell’architettura e delle trasformazioni urbane – ricompone in un ampio affresco che vede trai suoi protagonisti i dogi Andrea Gritti e Leonardo Donà, artisti come Sansovino, Serlio, Palladio e Scamozzi, scienziati come Francesco Barozzi e Galileo Galilei. La battaglia per un’architettura interpretata come metafora di assoluta «verità» e di «buon governo», le istanze di razionalizzazione, le ristrutturazioni urbane, vengono messe a confronto con i miti che le ispirano, con gli obiettivi meno evidenti, con il complesso gioco politico che sfociò nella drammatica vicenda dell’Interdetto.

Perseguendo l’obiettivo di una storia fatta di intersezioni, l’autore racconta una vicenda ricca di sorprese, cercando nel Cinquecento veneziano, linee di frattura e persistenze storiche.

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

Commenti

Lascia un commento




Libreria ASEQ s.r.l. - Via dei Sediari, 10 - 00186 Roma - Tel. 06 6868400 - Partita IVA 08443041002