Libreria ASEQ - Via dei Sediari, 10 • 00186 Roma - Email: info@aseq.it - Tel. 06 6868400

Storia dei Vichinghi

Storia dei Vichinghi

Autore/i: Chartrand René; Durham Keith; Harrison Mark; Heath Ian
Editore: Libreria Editrice Goriziana
traduzione di Rossana Macuz Varrocchi, prefazione di Magnus Magnusson pp. 250, nn. ill. a colori e b/n, Gorizia

Dalla Prefazione:

Il testo ci aiuta a vedere il nuovo volto del mondo vichingo e dei vichinghi stessi.
La prima sezione, “La storia dei Vichinghi”, si chiede innanzitutto chi fossero i vichinghi. Anzi, non solo “chi” fossero, ma anche “cosa” fossero. In poche parole erano opportunisti dediti alla pirateria, di ceppo nordico, provenienti dalle terre che avrebbero poi formato i tre regni scandinavi di Danimarca, Norvegia e Svezia. Come è possibile definire l’età elisabettiana “età della guerra corsara”, così potremmo dire che l’Età dei Vichinghi nell’Europa del nord fu l’età della pirateria.

Come struttura sociale gli Uomini del Nord erano contadini e pescatori, oppure artigiani e mercanti, oppure ancora fabbri e carpentieri. Giuravano fedeltà a un capotribù o jarl (da cui l’anglosassone earl, conte) il quale a sua volta doveva fedeltà al re. Formavano lo strato più basso della piramide sociale i thrall, servi che appartenevano corpo e anima ai loro padroni e che vivevano in condizioni di schiavitù e oppressione. Il commercio degli schiavi era molto fiorente e aveva sbocchi remunerativi da Dublino a Costantinopoli.

Le donne nell’Età dei Vichinghi avevano una posizione insolita per una società medievale. Erano donne di frontiera, aggressive di spirito e di fatto, alla pari con gli uomini quasi da ogni punto di vista. Erano padrone assolute della gestione domestica e molto in anticipo sui tempi “libere” detenendo diritti legali come la possibilità di divorziare e tenere per sé metà delle proprietà coniugali. Facevano pesare la propria presenza, molto spesso con la vendetta…

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

Commenti

Lascia un commento




Libreria ASEQ s.r.l. - Via dei Sediari, 10 - 00186 Roma - Tel. 06 6868400 - Partita IVA 08443041002