Libreria ASEQ - Via dei Sediari, 10 • 00186 Roma - Email: info@aseq.it - Tel. 06 6868400

Parto e Nascita Senza Violenza

Parto e Nascita Senza Violenza

Dalla gravidanza ai primi mesi di vita
Autore/i: Braibanti Lorenzo
Editore: Red
a cura di Paride Braibanti e Cristina Molinaroli, prefazione di Paride Braibanti. pp. 176, Novara

Questo libro raccoglie le ricerche di Lorenzo Broibonti sullo nascita senza violenza e sull’allattamento naturale: due temi che lo hanno coinvolto per gran parte della vita e sui quali ha fondato l’esperienza, straordinaria, dell’Ospedale di Monticelli d’Ongina (Piacenza), di cui negli anni Settanta e Ottanta era primario. Fu, questo, più che un ospedale un luogo dove la specializzazione medica e la tecnologia (pur presente e anzi persino sofisticata) non prevalevano mai sulla concreta solidarietà e comprensione per i più deboli: vecchi, drogati, emarginati trovavano qui piena accoglienza in mezzo ai ’comuni’ malati. E una partoriente veniva trattata soprattutto come persona, come donna.
In questo clima, l’intenzione e il lavoro di Braibanti sul parto fu di sottrarre l’evento nascita al dominio esclusivo della medicina per restituirlo ai suoi veri protagonisti: mamma, bambino, famiglia. Sforzandosi allo stesso tempo di riportare il ’percorso nascita’, cioè il processo continuo che dalla gravidanza giunge alla maturazione del primo legame tra madre e figlio, all’interno della scienza ostetrica, come ’scelta’ possibile e praticabile.

Lorenzo Braibanti è nato a Fiorenzuola d’Arda (Piacenza) nel 1921. Si è laureato in Medicina e Chirurgia a Parma, e ha esercitato come medico generico dal 1946 al 1970, anno in cui è diventato primario di Medicina Generale presso l’Ospedale di Monticelli d’Ongina. L’ostetricia ha rappresentato un interesse costante in tutta lo sua carriera medica. I suoi incontri con Frédérick Leboyer lo hanno stimolato a elaborare un approccio originale e unitario alla gravidanza, allo nascita e allo sviluppo del bambino. Questa visione dell’ostetricia, del resto, rinvio cHa sua concezione della medicina in cui gli aspetti biologici, psicologici e sociali si integrano. Dal 1974 Braibanti ha condotto un’intensa attività divulgativa, di cui questo libro è testimonianza, sviluppando contaHi soprattutto con gruppi di donne, di ostetriche e con gli allora nascenti centri per una nascita naturale e attiva. Sono oggi numerosissime le persone che fanno riferimento al suo pensiero e al suo metodo di lavoro. Lorenzo Braibanti è morto il 31 agosto 1989.

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

Commenti

Lascia un commento




Libreria ASEQ s.r.l. - Via dei Sediari, 10 - 00186 Roma - Tel. 06 6868400 - Partita IVA 08443041002