Libreria ASEQ - Via dei Sediari, 10 • 00186 Roma - Email: info@aseq.it - Tel. 06 6868400

Selezione di volumi Aseq Editrice

Arcangelo Raffaele, Celeste Farmaco di Dio (L’)

Arcangelo Raffaele, Celeste Farmaco di Dio (L’)

atti del 4° convegno nazionale di angelologia 1-2 giugno 2008
Autore/i: AA. VV.
Editore: Segno
a cura di Marcello Stanzione pp. 440, Feletto Umberto – Tavagnacco (UD) Prezzo: € 25,00

Rimedio e luce dell’Amore del Padre per i corpi
e per le anime dei malati, per i cuori straziati,
per le intelligenze smarrite, l’arcangelo Raffaele è citato nell’Antico Testamento, quando il Signore lo invia come consolazione del padre di Tobia, mostrandoci così tutta la fiducia che dobbiamo avere in lui in ogni circostanza della vita.

Giovanni e Gianfrancesco Pico

Giovanni e Gianfrancesco Pico

L’opera e la fortuna di due studenti ferraresi
Autore/i: AA. VV.
Editore: Olschki
a cura di Patrizia Castelli pp. 368, Firenze Prezzo: € 45,00

Il filo della ricerca si snoda dal ritratto ‘virtuale’ di Giovanni fra etica e astrologia, fino alla definizione di particolari questioni come la presenza della Qabbalah nelle «Conclusiones», la filosofia dell’amore, la polemica sull’astrologia, la fortuna del filosofo in Germania. Un posto di rilievo occupano le riflessioni sul percorso intellettuale di Gianfrancesco Pico, dalla discussione riguardante l’astrologia e la stregoneria, fino alla difesa del Cristianesimo.

Simbologie dei Transiti (Le)

Simbologie dei Transiti (Le)

Autore/i: Pretto Carla
Editore: Le Stelle Di Arlac
pp. 288 Prezzo: € 20,00

Nel libro l’autrice illustra che cosa sono i transiti planetari e descrive le regole fondamentali necessarie per una loro corretta interpretazione. Si approfondiscono le simbologie degli aspetti di transito dei pianeti lenti, Urano, Nettuno e Plutone, i quali rappresentano l’orientamento psicologico che l’individuo segue e che successivamente lo indurrà ad apportare modifiche alla sua vita o ad affrontare nuovi avvenimenti. Preparazione mentale che avviene in tempi lenti, così come lenti sono i tempi di transito dei tre pianeti.
Il semilento Saturno invece, rispecchia la capacità dell’individuo di valutare attentamente le circostanze e di essere cosciente che i cambiamenti da lui intrapresi siano attuati nel modo migliore.

Giove restringe ancor più il tempo di azione dell’individuo, delineando il grado di difficoltà o di fortuna con cui egli si trova ad affrontare gli eventi. I pianeti veloci Mercurio, Venere, Marte e i luminari, Sole e Luna, che scandiscono quasi precisamente i giorni in cui l’individuo reagisce o subisce gli avvenimenti, vengono descritti in modo pratico e veloce.

Jaguar that Roams the Mind (The)

Jaguar that Roams the Mind (The)

An Amazonian Plant Spirit Odyssey
Autore/i: Tindall Robert
Editore: Park Street Press
Foreword by Mark J. Plotkin, Ph.D. pp. 276, Rochester (Vermont) Prezzo: € 19,50

A journey into the deeper workings of indigenous healing in the Amazon forest.
Explores the three pillars of Amazonian shamanism: purging, psychoactive plants, and diet.

• Shares the experiences of apprenticing with an Ashaninca master shaman

• Reveals the intimate relationship between shamans and plant spirits

The Jaguar that Roams the Mind is a journey into the vanishing world of Amazonian shamanism–an adventure of initiation and return–that explores the unique reality at the heart of the Amazonian healing system. Robert Tindall shares his journeys through the inner and outer landscape of the churches of ayahuasca and with the Kaxinawa Indians in Brazil; his experiences at the pioneering center for the treatment of addiction, Takiwasi, in Peru; and his studies with an Ashaninca master shaman deep in the rainforest jungle.

Moving beyond the scientific approach to medicinal plants, which seeks to reduce them to their chemical constituents, Tindall illustrates the shamans’ intimate relationships with plant spirits. He explores the three pillars of Amazonian shamanism: purging (drawing disease out of the body), psychoactive plants (including the ritual use of ayahuasca), and diet (communing with the innate intelligence of teacher plants). Through trials and revelations, the subtle inner logic of indigenous healing unfolds for him, including the “miraculous” healing of a woman suffering from a brain tumor. Culminating in a ceremony fraught with terror yet ultimately enlightening, Tindall’s journey reveals the crucial component missing from the metaphysics of the West: the understanding and appreciation of the sentience of nature itself.

Robert Tindall is a writer, classical guitarist, and inveterate traveler who has lived in England, Argentina, Peru, and Mexico. With his wife, Susana, he leads groups into the Amazon rain forest to encounter the indigenous healing traditions there. He lives in the San Francisco Bay Area.

“A beautifully crafted account of a man’s psychospiritual healing quest, from his traumatic childhood and early drug addiction, to an ill-fated pilgrimage to the Sahara, to finally finding his path in the depths of the Amazon. Robert Tindall writes with exquisite fluid clarity and fearless, openhearted honesty. The book is a riveting, pleasurable read but is also profoundly sophisticated and deeply informative. I couldn’t put it down.”
J. P. Harpignies, editor of Visionary Plant Consciousness.

“If you want to know what vegetalismo is really like, you could go to the Amazon, or you could read this book.”
Dale Pendell, author of Pharmako/Gnosis: Plant Teachers and the Poison Path.

Calendario (Il)

Calendario (Il)

Autore/i: Invernizzi Anna
Editore: Quasar
pp. 124, nn. ill.b/n, Roma Prezzo: € 11,00

Sommario: Premessa. Introduzione: evoluzione del sistema calendariale romano; strutturazione del calendario giuliano. I calendari. Januarius: Vota Publica; Vicae Potae; Agonalia; Karmentalia; Castori, Polluci ad Forum; Ludi Compitales; Feriae Sementivae o Paganalia. Februarius: Iunoni Sospitae Matri Reginae; Concordiae in Capitolio; Parentalia; Lupercalia; Quirinalia; Feralia; Caristia; Regifugium; Equirria; Fornacalia; Amburbium. Martius: Feriae Marti; Vediove in Capitolio; Annae Perennae; Liberalia; Quinquatrus; Tubilustrium; Q.R.C.F. Aprilis: Veneralia; Ludi Megalenses; Fortunae Publicae; Iovi; Fordicidia; Cerialia; Ludi Ceriales; Parilia; Vinalia; Robigalia; Ludi Florae. Maius: Maia Bona Dea ad saxum; Lemuria; Argeis; Mercurio; Ambarvalia – Fratres Arvales. Junius: Iunoni Monetae; Bellonae in Circo Flaminio; Herculi Magno Custodi; Dio Fidio in Colle; Ludi Piscatorii; Menti in Capitolio; Vestalia; Matralia; Quinquatrus minisculae; Summano ad Circum Maximum; Forti Fortunae; Ludi Taurei quinquennales. Quinctili/Julius: Felicitati; Poplifugia; Ludi Apollinares; Nonae Caprotinae; Transvectio equitum; Alliensis dies; Lucaria; Concordiae; Neptunalia; Furrinalia. Sextilis/Augustus: Spei Victoriis Duabus; Supplicia Canum; Sacrificium Publicum; Sol Indiges; Herculi Invicto; Dianae; Portunalia; Vinalia; Consualia; Volcanalia; Mundus patet; Opiconsivia; Volturnalia. September: Iovi Tonanti; Ludi Magni o Romani; Iovi Statori; Iovi Optimo Massimo. October: Fidei; Iovi Fulguri Iunoni Quiriti; Meditrinalia; Fontinalia. October Equus; Armilustrium. November: Ludi Plebeii. December: Tiberino Gaiae; Agonalia; Telluri; Consualia; Saturnalia; Opalia; Divalia; Larentalia. Abbreviazioni bibliografiche. Bibliografia.

2013: The End of Days or a New Beginning?

2013: The End of Days or a New Beginning?

Envisioning the World After the Events of 2012
Autore/i: Jones Marie D.
Editore: New Page Books
pp. 286, Franklin Lakes Prezzo: € 17,00

The 5,125-yearlong Mayan calendar ends on December 21, 2012, which many claim portends a massive global transformation. Some dread its arrival, believing it will be the beginning of the end. Others await it with delicious anticipation, expecting it to be the catalyst for a quantum leap of consciousness, the dawning of a true New Age.

Others wonder if anything at all will occur—remember Y2K?

2013: The End of Days or a New Beginning? examines all of the popular myths, prophecies, and predictions circulating about 2012, including the Mayan teachings of time acceleration and global awakening on a consciousness level. Furthermore it takes an in-depth look at lesser-known predictions and prophecies, and at the more scientific and reality-based challenges we will face.

Some of the questions this book explores include:
*Will cosmic and earthly chaos disrupt our lives with destructive sunspot cycles, volcanic super-eruptions, monster storms, mass extinctions, and asteroid threats?
*Will huge leaps in technology create bionic humans, computers that think, and an end to all disease—possibly even death itself?
*Will economic and geopolitical powers shift out of the West and into the “the New Eurasia,” with new wars being fought over dwindling resources as global warming takes its toll?
*Will this be the evolution revolution of human consciousness—or the final countdown that leads to Armageddon itself?
*Will it be the apocalypse so many have feared—or the rebirth of the world and the transformation of humanity?

There is much, much more to the 2012 enigma than just an ancient calendar, and 2013: The End of Days or a New Beginning? will prove it.

Marie D. Jones is the coauthor of Supervolcano: The Catastrophic Event That Changed the Course of Human History and PSIence: How New Discoveries in Quantum Physics and New Science May Explain the Existence of Paranormal Phenomena. She is a widely published writer with hundreds of credits, including dozens of inspirational gift books and five Chicken Soup for the Soul books. She is also a licensed New Thought Minister and spiritual counselor with a background in metaphysical studies. She has appeared on numerous radio shows including Coast to Coast A.M.

Sacred Geometry Cards

Sacred Geometry Cards

for the Visionary Path
Autore/i: Hart Francene
Editore: Bear & Company
paperback book with 64 full-color cards, 120 b&w illustrations, Rochester (Vermont) Prezzo: € 36,70

A boxed set of cards and book, the sequel to Sacred Geometry Oracle Deck

• Contains 64 full-color cards created from original paintings by artist Francene Hart

• Includes a 160-page guide with wisdom readings for each card and 6 oracle spreads for personal and group readings

• By the creator of Sacred Geometry Oracle Deck

Sacred Geometry Cards for the Visionary Path provides encouragement and guidance to those on the path of conscious evolution. A natural continuation of and complement to the Sacred Geometry Oracle Deck, this divination set by artist Francene Hart contains 64 original full-color images that portray the sacred geometrical proportions in the natural forms of animals, oceans, and celestial bodies. The accompanying guidebook contains detailed interpretations of each card and 6 divination spreads for both personal and group readings.

Integrating math, science, and spirituality, these cards convey the wisdom of ancient cultures in which art, science, and religion were seen not as separate systems but as different facets of the same truth. Working with these cards incorporates this inclusive view into our own lives to bring balance to our energy fields and allow us to access higher levels of consciousness. The wisdom they reveal provides insight into life’s challenges and helps restore us to a state of harmony with the natural rhythms of life.

Francene Hart is an internationally recognized visionary artist who has been working with sacred shapes since the 1970s. She conducts workshops on mandalas, creativity, and sacred geometry and is the creator of the Sacred Geometry Oracle Deck. She lives in Hawaii.

“Francene Hart sees and paints what is glorious about life. She puts one into a space of timeless wonder. This deck is alive with light and will offer fulfillment to your soul when you use it.”
Sondra Ray, author of Rock Your World with the Divine Mother

“With Sacred Geometry Cards for the Visionary Path, Francene Hart provides us once again with powerful and compelling images for personal divination. She has created very good medicine indeed.”
Hank Wesselman, author of Spirit Medicine and the Spiritwalker trilogy

Healing the Whole Person

Healing the Whole Person

Applications of Yoga psychotherapy
Autore/i: Ajaya Swami
Editore: Himalayan Institute
pp. 180, Honesdale (Pennsylvania) Prezzo: € 14,30

Yoga has moved into the mainstream of American society and is increasingly being seen as a powerful tool for keeping healthy – both physically and mentally. Even the Western medical establishment is acknowledging the wisdom of this ancient system. Yet despite the recent trend toward medical studies of meditation and related phenomena, few good resources exist on the more general theoretical foundations and methods of yoga as a therapeutic modality.

Healing the Whole Person by Swami Ajaya is a classic overview of Yoga Psychotherapy that remains a ground breaking and comprehensive introduction intended for mental health professionals and serious practitioners.

Mito di Roma (Il)

Mito di Roma (Il)

Da Carlo Magno a Mussolini
Autore/i: Giardina Andrea; Vauchez André
Editore: Laterza
traduzione dei capitoli I e II di Elisabetta Bonasera. pp. 340, Bari Prezzo: € 17,56

Dal Medioevo a oggi, Roma ha offerto all’Europa un bagaglio di modelli e di riferimenti che hanno trasformato la sua storia in un mito dai significati spesso antitetici fra loro. Impero e repubblica, autorità e libertà, sono i due poli principali attraverso cui si snoda la vicenda di un mito che non ha vissuto soltanto negli scaffali degli studiosi e tra le rime dei poeti, ma ha circolato nelle vene pulsanti della storia vissuta. Andrea Giardina e André Vauchez raccontano la presenza del mito di Roma all’origine delle idee politiche che ancora animano l’attualità e che affondano le loro radici in un passato lontano, accompagnando come un contrappunto la riflessione sulle istituzioni civili dell’Europa moderna. La concezione universalistica dell’impero medievale e del papato, la difesa delle libertà cittadine e dei valori dell’autogoverno, l’immagine trionfante della Rivoluzione francese e la vocazione scenografica del fascismo sono le principali tributarie del mito di Roma, così come lo sono stati tutti quei movimenti che, dalla Riforma protestante ai nazionalismi ottocenteschi e al nazismo, si sono riconosciuti in un’identità ’antiromana’. Fra riabilitazioni e cadute, fra entusiastiche adesioni e drastici rifiuti, il mito di Roma continua dunque a vivere di un destino alterno, nelle cui pieghe corre la strada maestra della nostra storia.

Indice:
Introduzione – I. Il Medioevo: tra continuità e sogni di rinnovamento – II. Dal Rinascimento all’età barocca: Roma capitale del mondo cattolico – III. Dalla Rivoluzione francese alla prima guerra mondiale: miti repubblicani e miti nazionali – IV. Ritorno al futuro: la romanità fascista – Conclusione – Bibliografia – Indice dei nomi di persona.

Platone

Platone

Opere complete in cd-rom con il testo greco
Autore/i: Platone
Editore: Laterza
a cura di Giannantoni Gabriele, in allegato il volume di Francesco Adorno. CD-ROM Prezzo: € 35,00

Il CD-ROM contiene tutte le opere di Platone in traduzione italiana e nel testo greco curato da John Burnet. L’edizione è accompagnata dalla versione ipertestuale del vasto apparato di indici elaborati da Gabriele Giannantoni e da strumenti di navigazione e ricerca relativi sia al testo italiano sia a quello greco.

I testi utilizzati nella versione italiana sono quelli editi per i nostri tipi secondo le seguenti traduzioni: Eutifrone, Apologia, Critone, Fedone, Teeteto (Manara Valgimigli); Cratilo (Francesco Aronadio); Sofista, Leggi, Filebo (Attilio Zadro); Politico (Paolo Accattino); Parmenide (Giuseppe Cambiano); Simposio (Guido Calogero); Fedro, Alcibiade I, Alcibiade II, Ipparco, Amanti, Carmide, Lachete, Teage, Liside (Piero Pucci); Eutidemo, Protagora, Gorgia, Menone, Ippia maggiore, Ippia minore, Ione, Menesseno, Epinomide (Francesco Adorno); Clitofonte, La Repubblica (Franco Sartori); Timeo, Crizia, Minosse (Cesare Giarratano); Lettere (Antonio Maddalena); Definizioni, Sul giusto, Sulla virtù, Demodoco, Sisifo, Erissia, Assioco (Giovanna Sillitti).

Cerca senza Tempo (La)

Cerca senza Tempo (La)

Tracce dell’Ordine Cristiano
Autore/i: Sciffo Andrea
Editore: Il Cerchio
invito alla lettura di Vittorio Messori pp. 152, Rimini, 1999 Prezzo: € 13,00

L’itinerario bello e terribile del cercatore che si mette sulle tracce dell’ordine cristiano dietro le orme lasciate da padri maggiori di lui: da Dante ad Eliot, da Chesterton a Solzenicyn, da Del Noce a Simone Weil, stazioni di un’ascesa verso il ritrovamento di sé.

Commento al «Cantico dei Cantici» nella traduzione ebraico-latina di Flavio Mitridate

Commento al «Cantico dei Cantici» nella traduzione ebraico-latina di Flavio Mitridate

Autore/i: Gersonide
Editore: Olschki
Edizione e commento del ms. Vat. Lat. 4273 (cc. 5r-54r). A cura di Michela Andreatta. pp. XIII-210, Firenze Prezzo: € 25,00

Il volume esamina la traduzione latina del Commento al Cantico dei Cantici del filosofo provenzale Levi ben Geršom (1288-1344), altresì noto come Gersonide, traduzione che si conserva alle carte 5r-54r del ms. Vat. Lat. 4273 e che figura nel novero delle opere ebraiche tradotte dall’ebreo convertito Flavio Mitridate su richiesta di Giovanni Pico della Mirandola. Il testo latino della versione, editato sulla base del manoscritto e raffrontato con l’originale ebraico, viene qui presentato corredato di ampia introduzione e note.

Cristiani e il Favoloso Egitto (I)

Cristiani e il Favoloso Egitto (I)

Una relazione dall’Oriente e la Storia di Damietta di Oliviero da Colonia
Autore/i: AA. VV.
Editore: Marietti
a cura di Giancarlo Andenna e Barbara Bombi, con un saggio di Aldo Angelo Settia. pp. 264, Genova Prezzo: € 24,00

La Storia di Damietta (Historia Damiatina) di Oliviero da Colonia è la fonte per la conoscenza non solo degli avvenimenti della quinta crociata dal 1218 al 1221, ma anche della struttura politica, degli usi e costumi del mondo islamico nella fase di transizione dopo la morte di Saladino. La traduzione della Historia Damiatina è qui proposta ai lettori interessati al tema delle Crociate in una edizione rinnovata. Il testo di Oliviero è preceduto da una relazione che descrive la Terra Santa e la dinastia Ayyubide. Queste fonti erano state tradizionalmente attribuite a Giacomo Da Vitry, ma da tempo la critica storica le ha riportate all’opera di Oliviero. Il volume è arricchito da tre introduzioni critiche che fanno il punto su altrettanti aspetti: dalla tradizione dell’opera, oggi ritenuta più attendibile, alle tecniche di combattimento dei crociati, fino alla complessa situazione culturale dell’Occidente, diviso tra la volontà di combattere e lo slancio della predicazione. Non a caso proprio a Damietta si colloca il celebre episodio dell’incontro tra Francesco d’Assisi e il sultano al Malich.

Ur – Introduzione alla Magia quale Scienza dell’Io – Anno II

Ur – Introduzione alla Magia quale Scienza dell’Io – Anno II

Rivista di indirizzi per una scienza dell’Io
Autore/i: AA. VV.
Editore: Tilopa
pp. 378, Roma Prezzo: € 30,00

Indice Generale

Dottrina

La coscienza iniziatica nel post-mortem

Superamento della Provvidenza

Sull’Arte dei Filosofi d’Ermete

Metafisica del dolore e della malattia

Sul «sapienziale» e l’«eroico» e sulla Tradizione Occidentale

La donna e le modalità dell’iniziazione

La logica del sottosuolo

Pratica

Istruzioni di catena

Magia del Rito

Soluzioni di ritmo e di liberazione

Magia della Creazione

Magia dei congiungimenti

Appunti per l’animazione dei Centri

Sulle «Acque Corrosive»

Opus Magicum: Il «Diafano»

Magia delle Statuette

Appunti sulla morfologia occulta e sulla corporeità spirituale

Esperienze

Il Doppio e la coscienza solare

Dell’opposizione contingente allo sviluppo spirituale

Alcuni effetti della disciplina magica: la «dissociazione dei misti»

Critica

Della Tradizione Occidentale. Il linguaggio segreto dei «Fedeli d’Amore»

La Tradizione e la Realizzazione

Noterelle sull’Ascesi e sull’Antieuropa

L’esoterismo e il superamento della morale

Sulla tradizione nordico-atlantica

Posizione e soluzione del conflitto fra scienza naturale e magia

Idealismo e metapsichica

Testi

I Versi d’Oro (trad. di Tikaipos)

Tre canti (trad. Resnevic e Je)

Turba Philosophorum

Prospettive (trad. Vendis)
Uno scongiuro magico pagano

Varia

Una volontà solare (poema)

Cantico del suolo (poema)

Kirilloff e l’iniziazione

La Virtù dei Nomi.

Glosse

La Magia, il Maestro e il Canto

Desiderio e Magia/Senso del Rito/Sentimento e realizzazione/Anticipi di Alchimia fisica

Scienza naturale e Magia/Organizzare la conoscenza/Sulla Mortificazione

Prodigi e tempi passati/Iniziazione lunare e gerarchia

Tractatus de Universalibus Attributio a San Tommaso d’Aquino

Tractatus de Universalibus Attributio a San Tommaso d’Aquino

Autore/i: Tommaso D’Aquino
Editore: Reale Accademia D’Italia
a cura di Carmelo Ottaviano pp. 96, Roma Prezzo: € 30,00

Edizione critica con testo in latino

Indice
Prefazione – Sommario – Testo – Indice dei paragrifi – Indice alfabetico delle citazioni – Indice della materia e dei nomi propri – Indice delle opere e dei nomi propri citati nella prefazione – Indice degi argomenti svolti nella prefazione – Abbreviazioni usate nell’apparato critico – Quadro cronologico della vita e delle opere di S. Tommaso d’Aquino.

Folia Indica

Folia Indica

Autore/i: Van Lohuizen Leeuw J.E.
Editore: Istituto Universitario Orientale
pp. 94, nn. ill. b/n, Napoli

Preface:

A collection of essays on various south and south-east Asian subjects, some of them hitherto unpublished, with a bibliography of the author’s printed works.

This volume has no pretensions to be a collection of Scripta Minora of the late Johanna Engelberta van Lohuizen-de Leeuw: there are too many of her contributions that have not been included here for anyone to be given the impression that it lays claims to completeness. The book will surely be accepted for what it sets out to be: a humble act of tribute to a colleague who was not only one of the founders of the Association of South Asian Archaeologists in Western Europe, but was also for many years, indefatigably, its leading spirit.

As well as devoting all her energy to the editing of two volumes of the series South Asian Archaeology (the ones concerning the Conferences held in Amsterdam in 1973 and in Paris in 1975) she was, until her sudden death, the Permanent Secretary of the Association, a job which she carried out to the very end with an enthusiasm and energy that we all envied in her.

The memory of J. E. van Lohuizen-de Leeuw will be linked for many years to come with quite different writings from the ones included here – writings that have marked a turning point in our field of studies, or have at least aroused a lively discussion. And yet these works of lesser pretensions, three of which have already appeared in miscellanies in honour or in memory of colleagues to whom Joan was bound by ties of mutual respect, reveal to us an aspect of her scholarship that has always fascinated me: namely, her ability to work on almost all the expressions of the figurative arts and the architecture of South and South-East Asia. This was not merely a sign of her sincere love for these countries, which she shared moreover with many of her colleagues, but also of a liveliness and flexibility of intellect which, at a time like this of lightheartedly irresponsible specialisms, cannot but earn our admiration.

Regno dell’Accadere (Il)

Regno dell’Accadere (Il)

Discorsi sul Tao-Te-Ching di Lao Tzu (vol. 4)
Autore/i: Osho
Editore: Edizioni Mediterranee
traduzione di Sw. Anand Videha pp. 218, Roma Prezzo: € 16,50

“Qualsiasi cosa abbia detto Lao Tzu è vecchia di duemilacinquecento anni; ma, in un certo senso, è fresca come una goccia di rugiada. […] Le sue parole sono vecchie, semplicemente perché Lao Tzu parlò di questo sentiero duemilacinquecento anni fa; ma sono nuove perché finora non sono state utilizzate, nessuno le ha ascoltate. E oggi più che mai, è diventato urgente, una vera questione di sopravvivenza, dare ascolto al suo messaggio.
[…] In questi secoli abbiamo fatto un uso assoluto della logica, della lotta, della conquista, della violenza, delle ambizioni e dell’aggressività; e l’uomo, giorno dopo giorno, è diventato sempre più infelice. Abbiamo realizzato tutto ciò che volevamo; e abbiamo perso tutto ciò che avevamo: questo è il risultato di quell’esperimento. Un vero fallimento che letteralmente ci ha portato sulla soglia di una guerra globale. Non sembra esistere alcun futuro, nessun’altra via d’uscita. A questo punto, o l’umanità si estinguerà, oppure dovrà percorrere un sentiero del tutto diverso: ecco perché è utile ed è fondamentale riscoprire Lao Tzu”.

Maschera del Samurai (La)

Maschera del Samurai (La)

Autore/i: Fieschi Aude
Editore: Edizioni Mediterranee
traduzione di Milvia Faccia pp. 140, ill. b/n, Roma Prezzo: € 15,50

L’immagine del samurai, indissociabile da quella del Giappone tradizionale, è diventata lo stereotipo del cavaliere che fa uso della sua spada per tagliare teste o che parte all’assalto del nemico per dar prova del proprio ardore e coprirsi di gloria.

Dopo la sua scomparsa, il samurai è stato innalzato al rango di eroe nazionale, mitizzato, e in Giappone non passa giorno senza che un’emittente non ricordi, per mezzo di film o serie televisive, le sue meravigliose imprese. Ma di quale eroe si tratta?

Ad Aude Fieschi, più che raccontare le celebri battaglie che decisero l’egemonia di un clan o dell’altro, interessano soprattutto le motivazioni di questi guerrieri – nate dalle grandi correnti di pensiero che prevalsero in Giappone tra il XII e il XIX secolo – e l’educazione morale, religiosa, filosofica, oltre che militare, che veniva inculcata loro fin da bambini, senza la quale non si può comprendere quel particolarissimo codice di valori che è il bushido, la Via del Guerriero, il cui fine ultimo è il raggiungimento della perfezione.

Ma la costante ricerca della perfezione che guidava i samurai si manifestò anche nella pratica delle arti, che talvolta essi segnarono durevolmente con la propria impronta, come nella cerimonia del tè, nel gioco del go o nella meditazione zen. Le figure del samurai sono molteplici e molto più ricche di quanto le apparenze non lascino credere: questo saggio ne svela la realtà attraverso la loro storia, che è anche quella del Giappone, una realtà nascosta dietro il mempo, la terrificante maschera del guerriero a cavallo, destinata insieme a spaventare il nemico e a negarsi allo sguardo degli altri.

Sentieri di Gnosi

Sentieri di Gnosi

Autore/i: Schuon Frithjof
Editore: Edizioni Mediterranee
traduzione di Giorgio Jannaccone pp. 128, Roma Prezzo: € 13,50

Jean-Baptiste Aymard, nella sua biografia di Frithjof Schuon, scrive che in questo libro: […] “Schuon riafferma, oltre al suo approccio universalistico, l’importanza della via di conoscenza, della vera gnosi, ‘tramite tra i diversi linguaggi religiosi’, e ricorda che l’intellezione diretta è in realtà una ‘reminiscenza’, e non un’acquisizione, poiché ‘l’Intelletto coincide, nella sua intima natura, con l’essere medesimo delle cose’. La gnosi è ‘il linguaggio del Sé’, giacché ‘interiormente ogni religione è la dottrina del Sé unico e della sua manifestazione terrena, e la via dell’abolizione del falso sé, o la via della reintegrazione misteriosa della nostra personalità nel Prototipo celeste; esteriormente le religioni sono mitologie, o più esattamente simbolismi disposti in vista dei differenti ricettacoli umani e manifestanti attraverso le loro limitazioni non una contraddizione in divinis, ma al contrario una misericordia’. Nell’ultima parte, dedicata al Cristianesimo, Schuon riprende le questioni che trattano dell’esoterismo cristiano e dei ‘misteri cristici e verginali’. È sorprendente in quest’opera […] la capacità di Schuon di penetrare […] nell’espressione spirituale d’una tradizione per restituirne la natura intima”.

Introduzione all’Agopuntura

Introduzione all’Agopuntura

L’uso a scopo preventivo di una medicina antichissima e molto efficace
Autore/i: Minelli Emilio; Vozzella Nicla
Editore: Red
pp. 142, ill. a colori ft, Milano Prezzo: € 14,00

Questo volume è ricco di informazioni sull’agopuntura: come e perché funziona, quando è utile, quali controindicazioni può avere e qual è la filosofia che ne sta a fondamento. Ma, in particolare, evidenzia come l’agopuntura possa risultare molto efficace per evitare l’insorgere delle malattie, data la sua importante funzione di riequilibrio, dal punto di vista energetico e fisiologico, del sistema corpo-mente. Il testo, in forma di dialogo tra una paziente curiosa e un medico disponibile a spiegarle la teoria e la pratica della disciplina di cui si occupa, è corredato da tabelle, figure e approfondimenti su argomenti specifici. In queste pagine il lettore potrà trovare informazioni sulla medicina cinese e, nelle parole del medico, risposte valide alle proprie domande; oppure potrà immaginare nuovi interrogativi da porre al proprio terapeuta, per una più attiva collaborazione medico-paziente nel percorso che conduce alla salute.

Yogaterapia

Yogaterapia

Una via olistica alla salute e al benessere
Autore/i: Barabino Giorgio
Editore: Magnanelli
pp. 116, nn. ill. b/n, Torino Prezzo: € 11,50

Lo spunto per la realizzazione di questo libro si deve al primo triennio di Yogaterapia tenuto a Villa Era (1984-1987) sotto l’egida della Federazione Italiana Yoga e dell’Istituto Internazionale di Yoga di Villa Era. Il triennio, diretto da Giorgio Barabino, ha visto come docenti del corso il dott. M. L. Gharote, il dott. M. V. Bhole, il prof. Pedro de Vicente Monjo e il prof. K. N. Udupa.

Viene quindi offerto al lettore un testo rigoroso dal punto di vista scientifico, ma scritto in una forma agevole e di facile comprensione, che propone tecniche mirate alla cura di diversi disturbi, tra cui: problemi gastrointestinali, malattie cardiovascolari, obesità, diabete, asma, artriti, problemi mentali.

Anche chi non è praticante assiduo di yoga troverà in questa breve opera una guida sicura, grazie alle numerose chiare illustrazioni e alle descrizioni dettagliate delle posizioni.

Hetun

Hetun

Autore/i: Yang Xi
Editore: Pisani
traduzione di Flavio Aulino pp. 128, Isola del Liri (FR) Prezzo: € 14,00

Un ragazzo (A Zhou) e una ragazza (Lin Yan), giovani disoccupati e fannulloni, più per caso che per scelta decidono di fingersi una coppia e di lasciare per un week-end Shanghai, megalopoli dei mille miraggi.
Lo scopo del viaggio non è un mistero: si tratta di ritrovare su un’isola del Mar della Cina, il tesoro che una monaca buddhista ha lasciato molti anni prima come pegno d’amore per il nonno del ragazzo e, se possibile, riuscire a gustare una specialià gastronomica proibita e pericolosa: il pesce-palla. Avvenimenti imprevisti, contrattempi e colpi di scena renderanno difficile la ricerca di questa ipotetica “miniera d’oro”. Questo romanzo è al tempo stesso un giallo affascinante, un reportage e una riflessione sull’importanza del denaro nella Cina moderna.

Hrani Yoga

Hrani Yoga

Il senso alchemico e magico della nutrizione
Autore/i: Aivanhov Omraam Mikhael (I)
Editore: Prosveta
pp. 224, Tavernelle (PG) Prezzo: € 18,00

“Tutto il mondo mette il problema del cibo al primo posto; tutti cercano come prima cosa di risolvere tale questione, lavorano e addirittura si battono per questo. Tuttavia, l’atteggiamento nei confronti del cibo ancora non è che un impulso, una tendenza istintiva che non è entrata nel campo della coscienza illuminata. Solo la Scienza iniziatica ci insegna che il cibo, il quale viene preparato nei laboratori divini con una saggezza inesprimibile, contiene elementi magici capaci di conservare o ristabilire la salute, non solo fisica ma anche psichica. Per questo è necessario sapere in quali condizioni e con quali mezzi tali elementi possano essere captati, e sapere inoltre che il mezzo più efficace per farlo è il pensiero. Sì, perché il pensiero dell’uomo è in grado di estrarre dal cibo particelle sottili, luminose, che entrano nella costruzione del suo intero essere, ed è così che a poco a poco l’uomo si trasforma. Quando la comprenderete, la nutrizione diverrà per voi fonte di benefici e di prodigi, perché al di là del semplice fatto di alimentarsi per mantenersi in vita, ad essa si aggiungeranno altri significati, altre conoscenze, altri lavori da eseguire, altri scopi da raggiungere. In apparenza mangerete come tutti e tutti mangeranno come voi, ma in realtà ci sarà un’enorme differenza, enorme quanto quella esistente tra la terra e il Cielo.”

L’attenzione verso la cura dell’alimentazione è notevolmente cresciuta nel corso degli ultimi anni sia a causa dell’esigenza di assumere cibo sano, non contaminato o alterato, sia per una maggiore sensibilità verso le sofferenze animali che ha condotto molte persone a scegliere regimi vegetariani e vegani; nonostante questo però, si tende a mangiare in fretta, in posti affollati e senza pensare troppo a quello che si sta facendo, o meglio, pensando ad altro, come se il cibo che diventerà parte di noi – il nostro corpo, la nostra forza, i nostri pensieri, i nostri sentimenti – fosse qualcosa di estraneo.
Omraam Mikhaël Aïvanhov ci porta a comprendere che il cibo è una lettera d’amore del Creatore che dobbiamo imparare a decifrare e ci indica metodi semplici ma potenti per  fare un lavoro interiore di grande importanza durante i pasti.

Che Cos’è l’Illuminazione?

Che Cos’è l’Illuminazione?

Le interviste integrali a 10 maestri illuminati viventi
Autore/i: AA. VV.
Editore: Macro Edizioni
a cura di Siddhi pp. 190, Diegaro di Cesena (FC) Prezzo: € 13,50

L’incontro con un maestro è l’incontro con la nostra Vera natura, che esiste al di là di ogni nome, di ogni nazionalità, di ogni ruolo nella società, di ogni religione. Incontrare un Maestro Vivente è la più grande benedizione della tua vita.
L’intervistatrice e curatrice, Siddhi (Dafna Moscati), ci propone una raccolta unica ed esclusiva delle “parole di Verità” di dieci Maestri Illuminati, incontrati in vari paesi d’Europa, in cui essi raccontano come sono arrivati al Risveglio e alla Realizzazione.
I temi toccati dalle interviste riguardano tutti gli aspetti della vita: la gioia, la sofferenza, i desideri, gli attaccamenti, la paura, le relazioni, l’amore, la morte e Dio.

Quest’opera è un valido strumento per tutti coloro che vogliono scoprire “chi sono veramente”: una preziosa guida per lasciar andare ogni sofferenza e per trovare la pace, l’Amore e la Gioia come stato naturale del nostro Essere. Tramite questa nuova consapevolezza è possibile creare una nuova società e una trasformazione delle coscienze.
Molte persone realizzate vivono oggi nel mondo e si muovono col solo scopo di aiutare a uscire dal buio dell’inconsapevolezza. A volte basta prendersi il tempo per ascoltare e, guardandosi dentro nel profondo, si può avere accesso a tesori davvero preziosi.

Il Segreto della “Rugiada Celeste”

Martedì 20 ottobre, alle 20.30

Relatori: Anna Maria Partini e Claudio Lanzi

Il Segreto della “Rugiada Celeste”
In tre trattati alchemici del Seicento
di Anna Maria Partini
Edizioni Mediterranee

Anna Maria Partini propone in questo testo tre piccoli trattati che Canseliet aveva scoperto in un manoscritto del secolo XVII che si trovava nella ricca biblioteca del grande alchimista francese e Maestro Fulcanelli. Essendo la calligrafia poco leggibile e faticosa per la vista egli li aveva ricopiati a mano con una scrittura di grande bellezza calligrafica. Il manoscritto originale si trova tuttora chiuso in un armadio della biblioteca di Fulcanelli. I testi per la prima volta tradotti in italiano sono:

  • La Natura rivelata, del Cavaliere Sconosciuto
  • Spiegazione molto curiosa degli Enigmi a Figure del Grande Portale di Notre-Dame, del Signor Esprit Gobineau de Montluisant
  • Trattato del Cielo Terrestre, di Vinceslao Lavinio di Moravia

I tre trattati sono perfettamente aderenti all’Alchimia tradizionale e sia l’anonimo Cavaliere sconosciuto, che Esprit Gobineau e Vinceslao Lavinius s’inseriscono perfettamente in una tradizione che continua ininterrotta fino a Fulcanelli.
Anna Maria Partini, oltre a corredare i tre testi di numerose note e di un approfondito commento, dedica un’ampia parte all’approfondimento della figura di Francesco Maria Santinelli e porta l’attenzione su uno dei più importanti circoli ermetici che ebbe vita a Roma verso la metà del Seicento, quello che si riuniva intorno alla Regina Cristina di Svezia.

Anna Maria Partini si dedica a ricerche storiche sull’ermetismo, soprattutto del Seicento. Ha portato alla luce e commentato gli scritti ermetici del Marchese di Palombara (“La bugia”), di F.M. Santinelli (“Sonetti alchemici”), della Regina Cristina di Svezia (Introduzione a “Lo specchio della Verità”); inoltre, ha tradotto e curato “Il Toson d’Oro” di Salomon Trismosin e “Athanasius Kircher e l’Alchimia” e pubblicato “Alchimia, architettura, spiritualità in Alessandro VII, Athanasius Kircher e l’Alchimia”, “La porta di Rivodutri” e “Il sogno e il suo mistero”, corredato da alcune sue miniature su porcellana.
In collaborazione con Vincenzo Nestler è autrice di uno studio sulla “Magia astrologica” (Edizioni Mediterranee); con l’egittologo Boris de Rachewiltz ha scritto il volume “Roma Egizia” (Edizioni Mediterranee).
Ha pubblicato numerosi articoli su riviste specializzate. È vicepresidente e istoriografa dell’Accademia Tiberina di Roma. Ha promosso e collaborato al restauro della ‘Porta magica” di Piazza Vittorio Emanuele Il in Roma.

Claudio Lanzi, laureato in ingegneria, dopo la specializzazione alla Sorbona, si è dedicato alla ricerca scientifica e alla formazione. Dal 1972 al 1995 ha pubblicato decine di articoli scientifici sulle maggiori riviste italiane del settore e diversi libri destinati alle scuole superiori, alle industrie, all’università Parallelamente ha condotto attività di ricerca sulle scienze antiche, sia orientali che occidentali. Fondatore e Presidente dell’associazione “Simmetria”, direttore dell’omonima rivista, è docente dell’Accademia Tiberina.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti (60).

Per qualsiasi ulteriore informazione, è possibile contattarci direttamente allo 06 6868400 oppure, via email, all’indirizzo info@aseq.it

Arcana Urbis

Arcana Urbis

Considerazioni su alcuni rituali arcaici di roma
Autore/i: Baistrocchi Marco
Editore: I Libri Del Graal
prefazione di Renato Del Ponte pp. IX-342, Roma Prezzo: € 22,00

La religione romana appare agli albori del secolo scorso come un unicum, pietrificato sotto il peso di un rigorismo moralistico, spesso formale e strumentale, che scarsi orizzonti lasciava allo sviluppo della spiritualità e alle libere creazioni degli impulsi vitali, un arido e recente coacervo cioè di formule rituali prive di parentele mitico-rituali con le altre famiglie indoeuropee e quindi anche di aspetti originari prima degli innesti etrusco-greci. Alla primitiva struttura del sistema religioso, si è sovrapposta poi tutta una serie di stratificazioni prodotte da una tenace serie di pregiudizi interpretativi, favoriti tutti dalle non infrequenti distorsioni ed incomprensioni delle stesse fonti classiche del tardo periodo repubblicano. Di fronte a tale impenetrabile oscurità labirintica si stagna la gigantesca opera di decifrazione del sistema religioso dell’Urbe avviata soprattutto dalla Dumézil, e che ha permesso, mediante un costante accostamento agli altri sistemi religiosi, soprattutto indoeuropei, di far nuovamente sgorgare più di qualche polla della singolare spiritualità che permeava e vivificava la religione romana, che per tanti versi sembra apparentarsi all’arcaico mondo rituale dei Veda.
E in tale contesto che si inserisce la presenta opera, che documenta, in particolare, l’impegno del Romano, convinto di conoscere le leggi ineluttabili del mondo divino, ad adoperarsi serenamente e severamente, ricorrendo a magiche e matematiche formule rituali, per capire la benevolenza dei propri Dèi e per sedurre le potenze divine dell’avversario, da cui riteneva di non potere prescindere per assicurare la pax deorum e quindi l’eterna sopravvivenza dell’Urbe.

Marco Baistrocchi (Tokio 1941-Roma 1997), discendente da un’illustre famiglia di militari e diplomatici, ed egli stesso avviato fin da giovane alla carriera diplomatica, è stato uno dei principali esponenti degli studi tradizionali italiani e, in particolare, di quelli d’ambito romano. Collaboratore, col proprio nome o con pseudonimo, di importanti riviste come “Conoscenza Religiosa”, “Arthos”, “Yghieia” e “Ignis”, poi cofondatore di “Politica Romana “, di Baistrocchi sono altresì noti gli opuscoli Les portes du ciel: “devayâna” et “pitriyâna” e Aspects de géographie sacrée: l’orientation solstitiale et equinotiale dans l’Ancienne Egypte (entrambi per Arché, Milano 1979 e 1982) e, soprattutto, il fondamentale volume Arcana Urbis. Considerazioni su alcuni rituali arcaici di Roma (Ecig, Genova 1987).

Epilogo Magno (Fisiologia Italiana)

Epilogo Magno (Fisiologia Italiana)

testo italiano inedito con le varianti dei codici e delle edizioni latine
Autore/i: Campanella Tommaso
Editore: Reale Accademia D’Italia
a cura di Carmelo Ottaviano pp. 606, Roma Prezzo: € 42,00

Testo italiano inedito, con le varianti dei codici delle edizioni latine a cura di C. Ottaviano
Introduzione di 180 pagine a cura di Carmelo Ottaviano In 8°, rilegatura rigida cartonata con tela sul dorso

Città e l’Impero (La)

Città e l’Impero (La)

Una storia del mondo romano dalle origini a Teodosio il Grande
Autore/i: Cecconi Giovanni Alberto
Editore: Carocci
pp. 478, ill. b/n, Roma Prezzo: € 36,50

Il volume propone al lettore che si avvicina alla storia romana con interesse e curiosità personale un valido e originale strumento per approfondirne la conoscenza. La trattazione si sviluppa secondo un andamento cronologico, dalle origini di Roma sino alla divisione politica fra parte occidentale e parte orientale dell’impero dopo la morte di Teodosio I, con l’interposizione di “finestre” tematiche, dalle quali osservare e comprendere meglio gli aspetti salienti della società romana o la stessa storia degli eventi politico-militari. Una particolare attenzione è dedicata alle istituzioni amministrative e alle relazioni sociali, all’ideologia del potere, ai rapporti tra politica e religione. L’esposizione, che tiene conto dei recenti sviluppi del dibattito storiografico, è caratterizzata da citazioni tratte da documenti antichi ed è corredata di un’ampia bibliografia.

Atti del Convegno sul Centenario della Nascita di Louis Massignon

Atti del Convegno sul Centenario della Nascita di Louis Massignon

Autore/i: AA. VV.
Editore: Istituto Universitario Orientale
a cura di Carmela Baffioni pp. 168, Napoli Prezzo: € 17,00

Indice

Introduzione

Sergio Baldi – Hausa e Islām

P. Giulio Basetti-Sani, O.F.M. – Louis Massignon islamologo interiorista

Alessandro Bausani – La condanna di al-Hallāj

Anna Bozzo – Louis Massignon, uomo del suo tempo, di fronte al problema algerino

Massimo Campanini – Note su Sufismo e Ortodossia

Agostino Cilardo – Il problema dei hadīth qudsī

Giuseppe Contu – Il mondo contemporaneo nell’opera di Louis Massignon

Pio Filippani-Ronconi – Implicazioni mistiche e metafisiche della «wahdat al-wujūd»

Francesco Gabrieli – Incontri con Massignon

Amedeo Maiello – Il conflitto Dārā-Aurangzeb nella moderna storiografia musulmana dell’India

Fathi Maqboul – Louis Massignon e gli Arabi

Jeannette Najem – L’apprezzamento del carattere sacro della lingua araba da parte di Louis Massignon

Abdal-Wāhid Pallavicini – In memoriam René Guénon

Romain H. Rainero – Nota di lettura su di un testo poco noto di Louis Massignon sul rispetto della persona umana nell’Islām

Rahim Raza – Considerazioni sul pensiero di Iqbāl

Gianroberto Scarcia – Massignon secondo Said

Vincenzo Strika – L’opera di Louis Massignon a Baghdād

Pasqualina la Montesanta

Pasqualina la Montesanta

Una leggenda del Novecento
Autore/i: Sparnanzoni Isidoro
Editore: Cattedrale
con la collaborazione di Donatella Pezzola, prefazione di Giulio Silenzi pp. 288, ill. b/n, Ancona Prezzo: € 18,00

Dalla Prefazione di Giulio Silenzi:

“Fin da giovane, Pasqualina aveva cominciato ad accorgersi di riuscire a penetrare con la mente e con il cuore nei corpi degli esseri umani e di poter osservare quali organi funzionavano bene e quali altri erano ammalati. Per queste sue osservazioni diciamo cliniche cadeva in trance (ma attenzione: lei era analfabeta, non sapeva nulla di anatomia né di patologia) e riusciva a compiere autentici viaggi immaginari verso città, vie e case anche molto lontane, e, in quel misterioso stato di dormiveglia, sapeva descrivere esattamente luoghi e persone. Nel giro di pochi decenni la sua fama si sparse in tutta Italia e anche all’estero …

Cominciarono a ricorrere a lei anche i medici, dapprima quelli locali, poi anche professori universitari, i luminari della scienza medica, compreso il grande endocrinologo Nicola Pende, candidato al premio Nobel per la medicina. Un altro candidato al Nobel, lo scrittore Dino Buzzati, nel libro “I misteri d’ltalia”, la definì “il fenomeno paranormale per eccellenza, un fenomeno eccezionale ed esclusivo”. Le testimonianze anche autorevoli delle sue straordinarie capacità sono centinaia, migliaia. A lei si rivolsero personaggi come il Re Faruk, il regista Fellini, e perfino, ma per interposta persona, Papa Giovanni XXIII. Ma è inutile fare l’elenco, che è davvero infinito … Chi voleva avere una diagnosi precisa e tempestiva andava da lei. Soldi? Non ne chiedeva. Accettava solo offerte, ma facendo capire che si sarebbe accontentata solo di una grazie. A volte, quando le capitava qualcuno a corto di denaro, era lei, addirittura, ad aiutarlo con qualche carta da mille.

Nella sua grande onestà non prescrisse mai dei farmaci. Non si vantò mai di poter guarire. Non si sostituì mai alle pratiche e ai dettami della medicina ufficiale … Dunque la vita, dunque la coscienza, dunque l’umiltà. Basta guardare nelle foto del libro la sua bellissima faccia da contadina marchigiana: pulita, leale, soccorrevole, intelligente. Anche da questi atteggiamenti appare chiaro che la prova provata della reale esistenza del mistero di Pasqualina sta certamente nei fatti ma soprattutto nella sua vita, che è stata davvero dedicata, sempre e senza esitazione, al bene del prossimo. E non basta questo, specialmente nella società attuale, a dire che Pasqualina è stata un grande e straordinario mistero?”.

Libreria ASEQ s.r.l. - Via dei Sediari, 10 - 00186 Roma - Tel. 06 6868400 - Partita IVA 08443041002