Libreria ASEQ - Via dei Sediari, 10 • 00186 Roma - Email: info@aseq.it - Tel. 06 6868400

L’Estetica Musicale dall’Antichità al Settecento

L’Estetica Musicale dall’Antichità al Settecento

Autore/i: Fubini Enrico
Editore: Einaudi
pp. XII-168, Torino

Questo studio si ricollega, completandolo, al precedente volume L’estetica musicale dal Settecento a oggi, e mira a fornire al lettore anche non specialista un quadro sintetico del pensiero musicale in Occidente, dalla Grecia antica sino alle soglie dell’Illuminismo. Nel mondo greco-alessandrino e poi medievale e rinascimentale la musica è stata oggetto di una ricca riflessione teorica con infiniti agganci ad altre discipline, quali la filosofia, la medicina, l’astronomia, la matematica, la pedagogia, e con complesse implicazioni con il mondo dell’etica e della religione e della politica. Fubini conduce il suo studio entro queste linee, individuando nel pensiero pitagorico-platonico e nella frattura tra teoria e prassi uno dei filoni dominanti del pensiero musicale antico e medievale; parallelamente si è fatto strada il filone empirista che da Aristotele in poi, sino ai teorici del Rinascimento ha sviluppato una nuova concezione laica della musica che si ricollega alla problematica dell’Illuminismo.

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

Commenti

Lascia un commento




Libreria ASEQ s.r.l. - Via dei Sediari, 10 - 00186 Roma - Tel. 06 6868400 - Partita IVA 08443041002