Libreria ASEQ - Via dei Sediari, 10 • 00186 Roma - Email: info@aseq.it - Tel. 06 6868400

La Matematica e la Sua Storia

La Matematica e la Sua Storia

Dalle origini al miracolo greco
Autore/i: D’Amore Bruno; Sbaragli Silvia
Editore: Dedalo
Prefazione di Umberto Bottazzini pp. 358, nn. ill. b.n., Bari

Noi non siamo storici di professione, siamo didatti, siamo ricercato­ri in una disciplina assai moderna, che ancora non ha mezzo secolo di vita, ma che già si insegna nelle università di tutto il mondo: la didattica della matematica. E dunque amiamo la matematica, la amiamo profon­damente e ci piacerebbe farla amare. A parte le difficoltà che hanno molti studenti per costruire cognitivamente nella loro mente gli oggetti matematici in modo corretto, siamo anche interessati a un fatto solo apparentemente secondario: che gli studenti, finito il loro iter scolastico, abbiano della matematica un ricordo ricco, denso, non solo formale ma anche umano, perché, secondo noi, la matematica è un umanesimo.
E così ci siamo messi a scrivere un libro di storia della mate­matica che fosse sì ricco di informazioni sulle diverse matematiche dei vari periodi storici, che mostrasse sì come la matematica si sia evoluta nella società e nel pensiero, ma facendo anche riferimento alle persone che hanno creato la matematica man mano, ai luoghi geografici dove ciò è successo, facendo ampi riferimenti alla società in cui ciò avveniva, ai movimenti economici, storici, politici nel cui ambito questa potente creazione umanistica si sviluppava.
La nostra storia dunque è ricca di spunti narrativi, di riferimenti alle persone, alla storia e alla geografia dei vari avvenimenti. C’è di tecnico quel che di tecnico ci deve essere, perché pur sempre di matematica si tratta, ma c’è anche molta narrazione.
Noi non siamo storici di professione, dunque abbiamo potuto scegliere cosa narrare e cosa no, senza condizionamenti professio­nali; abbiamo pensato ai nostri potenziali lettori: studenti, insegnan­ti di scuola, curiosi e – perché no? – persone colte, ma colte in altre discipline, che avessero voglia di conoscere un po’ della storia e dell’evoluzione anche filosofica della nostra amata matematica.
È stata un’impresa durissima, durata molti anni, ma piacevole, sorprendente, ricca di scoperte affascinanti; non abbiamo potuto dire tutto quel che avremmo voluto, altrimenti non avremmo finito più e ne sarebbe scaturita una specie di enciclopedia infinita… Ci limitiamo dunque a quattro volumi da pubblicare nel giro dei pros­simi anni, di cui questo è il primo.
Ci auguriamo che la lettura sia piacevole, almeno a tratti sorpren­dente, culturalmente utile, soprattutto utile ai professori di scuola e di università che la vorranno proporre agli studenti più curiosi.
Visto che per noi la matematica è un umanesimo, abbiamo cerca­to di suggerire in questi libri alcuni accostamenti, nemmeno troppo arditi, con il mondo dell’arte. Sono pochi, come si conviene a un libro di storia della matematica; chi fosse interessato a saperne di più, può senz’altro fare riferimento alla Bibliografia.

Visualizza indice

Prefazione di Umberto Bottazzini – Premessa – 1. La nascita della matematica – I primi passi – La matematica prima della storia – Numeri nelle lingue antiche e moderne – Le mani, un’efficace macchina calcolatrice – Matematica e natura – Geometria degli uomini preistorici e primi labirinti – 2. La matematica delle prime civiltà – Mesopotamia: matematica e divinazione – Le tavolette a contenuto matematico – L’Egitto – I papiri matematici e i documenti egizi – Le scritture geroglifica e ieratica – L’aritmetica egizia – I Fenici: l’arte del commercio – Altre civiltà nel bacino del Mediterraneo – La matematica del Mediterraneo – 3. La grande rivoluzione: i Greci – La matematica, sublime espressione della cultura – Dal mito al pensiero deduttivo: Talete – Il numero come essere: Pitagora – Il teorema di Pitagora, il più famoso del mondo – Il brusco declino della filosofia pitagorica – La scuola eleatica: il maestro Parmenide e l’allievo Zenone – La faticosa aritmetica greca – 4. Lo stupefacente successo del pensiero greco – Il pensiero greco: verso il –IV secolo – Socrate e Platone – Il genio di Platone – Ippocrate e le lunule – Eudosso e il famoso metodo di esaustione – Un degno discepolo: Aristotele – La logica megarico-stoica e la logica aristotelica – 5. Il periodo d’oro della matematica greca – Euclide – Il rapporto aureo in matematica – Tassellare un piano: primo approccio alla problematica – Altre curiosità matematiche del numero aureo – Risoluzione dei problemi geometrici con riga e compasso – I tre problemi classici dell’Ellade – Archimede, il genio – Altre curve non costruibili con riga e compasso – Cenni ad altri famosi studi geometrici di Archimede – Bibliografia – Indice dei nomi

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

Commenti

Lascia un commento




Libreria ASEQ s.r.l. - Via dei Sediari, 10 - 00186 Roma - Tel. 06 6868400 - Partita IVA 08443041002