Libreria ASEQ - Via dei Sediari, 10 • 00186 Roma - Email: info@aseq.it - Tel. 06 6868400

Egitto

di
Editore: Arnoldo Mondadori Editore
Prezzo: € 24,00

Informazioni: Presentazione di Oscar Niemeyer - pp. 194, nn. ill. a colori, Milano
Stampato: 1970-09-01
Codice: 900000005274

Estratto dalla Presentazione

Un architetto di oggi di fronte alle piramidi: può essere un affascinante, imprevisto, tema di meditazione.
Ma l'architetto è anche un uomo e soprattutto di fronte a testimonianze di un passato cosi lontano egli si sente, prima che tecnico o artista, un uomo come tutti gli altri.
Dire Egitto è ancora oggi dire le piramidi, questa specie di simbolo grandioso della nostra lontanissima storia. Anche in me, come in qualunque visitatore, la visione suggestiva delle piramidi di Gizah, che sembrano quasi sorgere dal deserto nella loro perfetta struttura geometrica, ha provocato un'emozione intensa: era un pomeriggio di luglio e il sole ormai al tramonto le faceva diventare d'oro disegnando sulla sabbia le loro immense ombre nere. E io non potevo, né volevo, sottrarmi a quella sorta di incantata magia. Le vedevo come l'espressione concreta di una precisa situazione umana: erano state volute e create per rappresentare il potere assoluto dei faraoni, ma erano state rese possibili solo dal lavoro umano che era il grande motore di 4000 anni fa.
Un paese dell'Età della Pietra, un paese contadino, con mezzi tecnici limitatissimi, era stato capace di creare monumenti che sfidano i millenni. Ma questo paese contadino aveva un grande strumento a disposizione: l'organizzazione del lavoro umano.
Templi e piramidi sono quindi simbolo della potenza faraonica che si donava attributi divini, ma simbolo anche della paziente, infinita e rassegnata capacità di lavoro di centinaia di migliaia di uomini. E allora pensai insieme con pena e orgoglio che l'uomo ha cambiato, durante la sua presenza sulla terra, la faccia del pianeta; pena per la somma di fatica e di dolore che questa trasformazione è costata, orgoglio perché solo l'uomo, fra tutte le creature viventi, ha lasciato cosi durevole impronta di sé...

Visualizza indice

Presentazione di Oscar Niemeyer

Introduzione

Antico Regno

LE PIRAMIDI

MEMFI E SAQQARAH

LA PIRAMIDE A GRADINI

LE PIRAMIDI DI DAHSHUR

LE PIRAMIDI DI GIZAH

IL TEMPIO FUNERARIO

LE "MASTABE"

LE PIRAMIDI DELLA FINE DELL'ANTICO REGNO

I NOMARCHI

Medio Regno

LA BONIFICA DEL FAYYUM

Nuovo Regno

LUQSOR

TEBE-OVEST

DEIR EL-BAHARl

LA VALLE DEI RE

HATSCEPSUT

LA "NASCITA DIVINA"

SENENMUT

LA NUOVA CAPITITALE

L'IMPERO EGIZIANO

IL CULTO SOLARE

IL TEMPIO FUNERARIO

IL RE COME CAPO MILITARE

LE TOMBE DEI NOTABILI

GLI DEI

IL RAPPORTO CON LA DIVINITA'

IL TEMPIO

IL CULTO

RAPPORTI TRA STATO E CLERO

L'ESERCITO E L'AVVENTO DELLA XIX DINASTIA

TEMPLI DELLA XVIII DINASTIA

TEMPLI DELLA XIX DINASTIA

KARNAK (XIX DINASTIA)

Periodo Tolemaico

ALESSANDRIA

I TEMPLI TOLEMAICI


Appendice

I monumenti nel tempo

Schema cronologico

Bibliografia

Indice dei nomi

Il volume è disponibile in copia unica

Libro che può recare eventuali tracce d'uso.

Aggiungi al carrello - Add to Cart Modalità di acquisto Torna alla pagina dei risultati
24,00 new EUR in_stock

Libreria ASEQ s.r.l. - Via dei Sediari, 10 - 00186 Roma - Tel. 06 6868400 - Partita IVA 08443041002