Libreria ASEQ - Via dei Sediari, 10 • 00186 Roma - Email: info@aseq.it - Tel. 06 6868400

Il Margine del Bosco. Gli Arbusti

Atlante di flora nemorale indicativa

di
Editore: Manfrini
Prezzo: € 22,00

Informazioni: Prefazione del dott. Lucio Susmel - pp. 302, nn. ill a colori, ill. b/n, Calliano (TN)
Stampato: 1976-01-01
Codice: 300000001022

Estratto dalla Prefazione

Dopo l'atlante che, con successo pure editoriale, aveva dedicato nel 1970 alla florula nemorale erbacea, l'Autore ha opportunamente pensato di completare la rassegna delle specie del sottobosco con questo nuovo lavoro sugli arbusti, anch'essi costanti componenti delle foreste ben edificate.

Come nel caso precedente, l'esame dei taxa - oltre un centinaio - che, variamente assortiti, possono partecipare alla costruzione dello strato medio dei boschi meso e microtermi (ma che possono anche formare autonomi popolamenti temporanei o definitivi), si inquadra in una visione dichiaratamente ecologica, donde proviene al lavoro il suo più importante contrassegno di originalità. Di seguito alle descrizioni morfologiche, sussidiate da puntuali tavole a colori, i dati di indole ecologica, parsimoniosamente largiti dai tradizionali testi di floristica, trovano qui uno sviluppo insolitamente ampio nella definizione dei caratteri ambientali e di popolamento, nonché nelle indicazioni per questa via ritraibili sul "temperamento" in natura di ciascuna specie. La descrizione delle stazioni di dimora per mezzo dei complessi di fattori preminenti - condizioni fisiografiche, matrici lilologiche e suolo - viene infatti integrata con la collocazione dei singoli taxa in seno alle locali fitocenosi arboree e fruticose nelle quali vivono.

Nella sintesi interpretativa dei dati fitocenotici e stazionali l'Autore porta il proprio personale contributo di esperienza, sostenendolo con circostanziati raffronti morfologico-tassoonomici e areal-geografici. Sia nella parte ecologica, sia in quella morfologica le piccole monografie sono il frutto di un gran numero di rilevamenti diretti, spesso ripetuti, svolti principalmente in Trentino e in Alto Adige, ma pure in altri settori alpini e per alcune specie negli Appennini, in Austria, in Germania, in Scandinavia. L'atlante comprende tutti gli arbusti tridentini (e quindi in pratica alpini), ad eccezione di quelli appartenenti al genere Salix, uno dei più affollati, di cui figurano nell'atlante solo i taxa di maggior significato.

Con Jiffatta caratteriZZAzione l'opera mira a stimolare e a facilitare la diagnosi Jtazionale, passo obbligato a qualunque attività seriamente concepita tanto nel campo selvicolturale, quanto nei campi dell'alpicoltura, delle sistemazioni idraulico-forestali e della conservazione e protezione della natura. Ma la corretta gestione dei patrimoni silvani, e più an-

5

Il volume è disponibile in copia unica

Libro che può recare eventuali tracce d'uso.

Aggiungi al carrello - Add to Cart Modalità di acquisto Torna alla pagina dei risultati

Libreria ASEQ s.r.l. - Via dei Sediari, 10 - 00186 Roma - Tel. 06 6868400 - Partita IVA 08443041002