Libreria ASEQ - Via dei Sediari, 10 • 00186 Roma - Email: info@aseq.it - Tel. 06 6868400

Nuove ricerche sulla Formazione Filosofica di Epicuro

di
Editore: Libreria Editrice Aseq
Prezzo: € 12,50

Informazioni: Ristampa da Atene e Roma, Serie III - Anno I / 1-2, Firenze, 1933 - pp. 50, Roma
Stampato: 2009-01-14
Codice: 8027

«In un mio studio, pubblicato sulla Rivista di Filologia classica (n. 2 sg.; 1933), e che fa parte, come questo, di una comunicazione che tenni alla Biblioteca Filosofica di Firenze il dì 7 febbraio di quest'anno, mostrai come una serie di testimonianze epicuree, che dagli studiosi si credevano marchiani errori di storia della filosofia, non solo non erano errate, ma ci conservavano preziosissime attestazioni su quella prima dottrina di Aristotele affidata agli scritti che soli egli pubblicò e che a noi non pervennero; dottrina ed opere il cui contenuto e l'importanza ci venne rivelata, si può dire, solo di recente dagli ultimi studi su Aristotele, per merito particolarmente del Jäger.

Mostrai infatti che in queste testimonianze si combatteva l'Aristotele, ancor platonico, dei Dialoghi e degli scritti esoterici, che fu in realtà il vero Aristotele, non solo per quel periodo che va dalla morte di Teofrasto (il quale premorì ad Epicuro) sino alla età di Silla, quando avvenne la pubblicazione degli scritti di scuola di Aristotele – soli a noi pervenuti, e prima essenzialmente smarriti – ma restò l'Aristotele più ammirato e letto e conosciuto, soprattutto al di fuori della scuola peripatetica, anche dopo che gli scritti di scuola furono pubblicati. Solo col neoplatonismo, e con i grandi commentatori di Aristotele, si stabilì quel rovesciamento di valori, durato sino a non molto tempo fa. [...]» 

Il volume è disponibile

Aggiungi al carrello - Add to Cart Modalità di acquisto Torna alla pagina dei risultati

Libreria ASEQ s.r.l. - Via dei Sediari, 10 - 00186 Roma - Tel. 06 6868400 - Partita IVA 08443041002