Libreria ASEQ - Via dei Sediari, 10 • 00186 Roma - Email: info@aseq.it - Tel. 06 6868400

Buddha

Buddha

La sua vita e la sua dottrina
Autore/i: Pischel Riccardo
Editore: Messaggerie Pontremolesi
premessa di Nando Murti. pp. XXI-184, Milano Prezzo: € 20,00

Quando siamo svegli, siamo davvero svegli oppure, essendo noi immersi in un profondo sonno, tutto quel che vediamo, tutto quel che facciamo non è altro che un variopinto sogno? E, se fosse vero, quando nel sonno i sogni ci si affollano e ci si accavallano l’uno sull’altro, che sta succedendo? Sembrano, a noi occidentali, domande o sciocche o semplicemente assurde, eppure basta un poco di meditazione per rendersi conto che esse non sono, poi, così sciocche e tanto meno assurde. Esse si possono riassumere nella domanda fondamentale che tutti gli esseri pensanti e massime i filosofi e gli scienziati si sono sempre posti e sempre si pongono: quel che vediamo è davvero così come noi lo vediamo? la sua essenza è davvero quella che appare ai nostri occhi?
La nostra cultura occidentale ha dato a questa domanda risposte fondate su quella che noi definiamo la “ragione” le cui espressioni supreme sono la logica e la matematica, come strumenti che soli ci consentono di cogliere la “verità”. Ma la “nostra” logica, la “nostra” matematica sono le “uniche”, le “vere” o non sono che una delle infinite logiche possibili ed una delle infinite matematiche possibili?
La cultura indiana, che trovò nel Buddha una delle sue più sublimi espressioni, ci presenta un modo completamente diverso di vedere il mondo. Avvicinare questo mondo completamente diverso attraverso una “Vita” del Buddha ed una esposizione della sua dottrina esemplari per limpidità, linearità e sintetica brillantezza, oltre che per la competenza assoluta che vi rivela uno dei più grandi indianisti di tutti i tempi, Richerd Pischel, è quanto di più stimolante si possa incontrare.
E una vera e propria avventura fantastica nel mondo affascinante del pensiero umano, è un confrontarsi con un’altra cultura, è un riuscire a capirla e a porre, così, le basi di una più vasta e più profonda comprensione fra gli uomini tutti, al di là e al di sopra delle differenze di razza, di nazionalità, di territorio, di cielo e di clima, che nulla incidono sulla fondamentale “unità” di tutti i popoli della Terra.

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

Commenti

Lascia un commento




Libreria ASEQ s.r.l. - Via dei Sediari, 10 - 00186 Roma - Tel. 06 6868400 - Partita IVA 08443041002