Libreria ASEQ - Via dei Sediari, 10 • 00186 Roma - Email: info@aseq.it - Tel. 06 6868400

Les Visions de Saint Nicolas de Flue

Les Visions de Saint Nicolas de Flue

Autore/i: Von Franz Marie-Louise
Editore: Dervy
traduction de Jacqueline Blumer. pp. 196, tavv. a colori f.t., Paris

Contemporain de Jeanne d’Arc, canonisé en 1947, Nicolas de Flue (1417-1487), ermite et mystique, joua un rôle capital dans la Confédération helvétique de la deuxième moitié du XVe siècle. Les principales caractéristiques de sa pensée – esprit de paix, non-inter­vention dans les affaires étrangères, modération – ont aujourd’hui encore des répercussions sur la manière dont certains Suisses per­çoivent leur pays et entendent faire de la politique. Dans sa quête originale et solitaire, ce visionnaire et chaman est autant homme de Dieu que homme de la Nature. Sa mission érémitique était à la fois singulièrement ouverte sur le monde et imprégnée de mystique divine. Marie-Louise von Franz, principale héritière et continuatrice de l’oeuvre de Cari Gustav Jung, nous présente avec pénétration ce drôle de saint, père de famille nombreuse, dont les réflexions et les visions revêtent encore aujourd’hui un intérêt théologique et psychologique certain et demeure d’actualité pour celles et ceux d’entre nous qui sont à la recherche de valeurs et de racines tant spirituelles qu’instinctives.

Marie Louis Von Franz collaboratrice privilégiée de C G Jung, a publié de très nombreux ouvrages, sur l’interprétation des rêves, des contes de fées, publiés chez Albin- Michel ou à la Fontaine de Pierre. Elle a publié chez Dervy : Psychothérapie qui vient de ressortir en poche.

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

Dizionario della Filosofia Greca

Dizionario della Filosofia Greca

Termini e nozioni, figure storiche e mitologiche, eventi
Autore/i: Trombino Mario
Editore: Diogene Multimedia
a cura di Stefano Scrima. pp. 418, Bologna

Il “Dizionario della filosofia greca” è un agile strumento di consultazione per chiunque entri in contatto con il mondo filosofico greco e senta l’esigenza di approfondirne alcuni aspetti. Ideale sia per studenti che per semplici curiosi, offre significati, origini ed etimologie di termini e nozioni, approfondimenti su personaggi storici e mitologici, riferimenti a eventi e luoghi significativi dell’epoca. Il tutto arricchito da costanti rimandi ai testi della tradizione e al pensiero dei filosofi affrontati.

Il volume è parte di un progetto che intende coprire tutto l’arco della storia della filosofia occidentale con dizionari dedicati alle diverse epoche.
Il progetto completo comprende i seguenti dizionari:
– Dizionario della filosofia greca
– Dizionario della filosofia medioevale
– Dizionario della filosofia moderna (dal Rinascimento all’Illuminismo)
– Dizionario della filosofia dell’Ottocento
– Dizionario della filosofia del Novecento
– Dizionario della filosofia contemporanea (XXI secolo)

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

Il Libro dei Rosa+Croce

Il Libro dei Rosa+Croce

Autore/i: Sedir
Editore: Rebis
a cura di Pier Luca Pierini R. pp. 176, Viareggio (Lucca)

I Grandi Illuminati – I Mistici – I veri Alchimisti – Con la Chiave Segreta per comprendere le opere di Jakob Boheme.

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

La Simbologia Segreta delle Cattedrali Gotiche

La Simbologia Segreta delle Cattedrali Gotiche

Autore/i: Tammaro Ciro
Editore: BastogiLibri
premessa dell’autore. pp. 64, Roma

L’opera d’arte si configura come il risultato tangibile dell’elaborazione umana, tanto della dimensione reale che di quella ideale. In tale contesto, il sentimento religioso rappresenta uno dei sentieri maggiormente percorsi nell’espressione artistica, lungo il quale l’artista ha la possibilità di manifestare, con oggetti e manufatti di vario genere, la propria idea della divinità, tramite un linguaggio, talora criptato, simbolico, allegorico, occulto o, comunque, non comprensibile ai più. Questo discorso vale, in ambito architettonico, anche per le cattedrali gotiche che adornarono meravigliosamente, a partire dal XII secolo, le città dell’Europa medievale. Con il presente volume, si intende indagare, precisamente, circa le caratteristiche del linguaggio, composto frequentemente da allegorie e simboli dal significato misterioso, con cui gli architetti gotici manifestarono la loro peculiare concezione o percezione di Dio e del sacro.

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

Mahābhārata

Mahābhārata

I Pāṇḍava – La grande guerra della stirpe dei Bharata
Autore/i: AA. VV.
Editore: Laksmi
testo, disegni e colore Gol, colore di Lola Aragón, introduzione e cura di Álvaro Enterría. pp. 72, Savona

Il Mahābhārata, la grande epopea dell’India, è qui presentato dall’artista Gol in forma di fumetto, rendendosi così accessibile a un’ampia varietà di pubblico.
Il tema riguarda l’inimicizia tra i fratelli Pāṇḍava e i loro cugini, i malvagi Kaurava, e si sviluppa in una serie di emozionanti avvenimenti che culmineranno in una grande guerra che cambierà la storia dell’India.
Combinando colorate e raffinate immagini, che ritraggono l’antico mondo dell’India, con affascinanti avventure, il Mahābhārata presenta ogni tipo di azione, passione e sentimento umano, assumendo così un carattere universale.

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

Santa Povertà e Beata Semplicità

Santa Povertà e Beata Semplicità

Francesco d’Assisi e la Chiesa romana
Autore/i: Alberzoni Maria Pia
Editore: Vita E Pensiero
introduzione dell’autrice. pp. 312, Milano

Il volume è frutto delle ricerche che da oltre dieci anni Maria Pia Alberzoni conduce sulle origini degli Ordini mendicanti nelle loro componenti maschili e  femminili. In queste indagini sono sottoposte a un serrato esame e messe nuovamente a fuoco le complesse relazioni intercorse tra i ‘fondatori’  – Francesco e Chiara – e la Chiesa romana. Il momento dell’approvazione papale per le rispettive regole e forme di vita costituisce infatti un osservatorio  privilegiato per considerare come l’emergere di nuovi carismi nella Chiesa abbia incontrato favore o resistenza, talora giungendo, come nel caso dei ‘fondatori’ qui ricordati, a esprimere significative novità istituzionali: l’Ordine dei frati Minori e quello di S. Damiano (dal 1263 denominato Ordine di s. Chiara).
Così la peculiarità del carisma francescano è collocata entro un  ampio contesto storico-culturale che consente di  coglierne a fondo l’originalità. I principali interlocutori di queste novitates furono  certamente i papi Innocenzo III e Onorio III, ma nell’agiografia francescana emerge prepotentemente la figura del cardinale Ugo d’Ostia, dal 1227 al 1241 papa Gregorio IX. Costui non solo lasciò un duraturo segno nell’organizzazione  della vita regolare e indicò significativi sviluppi della spiritualità, ma fu anche colui che favorì la conservazione della memoria di Francesco sia  promuovendone a meno di due anni dalla morte la rapida canonizzazione sia prendendo iniziative volte a regolamentare e a meglio definire la struttura dell’Ordine dei frati Minori.

Maria Pia Alberzoni, professore ordinario di Storia  medievale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, è autrice di alcune monografie e di numerosi saggi dedicati alla storia degli Ordini religiosi e ai loro sviluppi nel pieno medioevo, soprattutto nelle loro relazioni con l’autorità ecclesiastica. Ha inoltre svolto indagini sui rapporti tra i comuni dell’Italia padana, l’episcopato e il papato nei secoli XII-XIII.

Visualizza indice

Indice testuale
Abbreviazioni e sigle
Introduzione
PARTE PRIMA
Dalle regole dei Padri alla regola dei frati Minori
I. La vita religiosa e la sua regolamentazione fino a Francesco
II. La regola dei frati Minori: una regola a prescindere dalle regole
PARTE SECONDA
La curia romana e i primi passi della ‘fraternitas’
III. Francesco d’Assisi, il cardinale Giovanni di S. Paolo e il collegio cardinalizio: la storia di una diffi cile approvazione
IV. Nelle ‘domus’ dei cardinali: soggiorni e incontri alla curia romana
V. Francesco e il cardinale Ugo d’Ostia: il mito di un’amicizia
PARTE TERZA
Il potere dei senza potere
VI. Francesco e Chiara: i due volti dello stesso carisma
VII. Tra ‘caritas’ e ‘correctio’
VIII. «Ipse Altissimus revelavit michi». Francesco e l’affermazione del carisma
Bibliografia
Indice dei nomi di persona

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

Ascolta, Piccolo Uomo!

Ascolta, Piccolo Uomo!

Scritti V
Autore/i: Reich Wilhelm
Editore: Andromeda
con le illustrazioni di William Steig, traduzione a cura dell’Ing. Carlo Albini. pp. 124, nn. ill. b/n, Roma

E dunque! Una storia, come molte, di quei “profeti senza onore” che Andromeda continua a celebrare, divulgandone la conoscenza e, per questa in particolare, dedicandola a tutti coloro che non hanno bisogno di un leader o di un guru. “L’amore, il lavoro e il sapere sono le fonti della nostra esistenza. Lasciamo anche che la governino” (Wilhelm Reich)

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

La Mente Influenza la Materia?

La Mente Influenza la Materia?

Le ricerche di William A. Tiller
Autore/i: AA. VV.
Editore: Andromeda
pp. 104, ill. b/n, Roma

Uno spettro si aggira nei laboratori di ricerca dell’Università! Lo spettro del pensiero magico! La magia in tutte le sue manifestazioni rappresenta l’idea della mente come realtà superiore rispetto alla materia: la volontà che per mezzo di particolari rituali ed oggetti domina e modifica il mondo fisico. A turbare il sonno dei guardiani dell’ortodossia scientifica è stato lo statunitense William A. Tiller, che con il suo gruppo è riuscito ad imprimere l’intenzione mentale in un apparato elettronico. L’apparato, che viene a sostituire l’atto o rituale magico, è stato in seguito impiegato in una serie di esperimenti mirati e riproducibili eseguiti in laboratori sparsi per gli Stati Uniti. Gli apparati con impressa l’intenzione mentale, posizionati in prossimità di strutture inorganiche e viventi, sono stati in grado di alterare in modo significativo alcuni parametri misurabili. In altre parole, il mondo materiale è stato direttamente influenzato dalla volontà umana!

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

Per una Nuova Massoneria Operativa

Per una Nuova Massoneria Operativa

Principi e metodi per l’efficacia nel lavoro massonico
Autore/i: Mascherpa Vittorio
Editore: Atanòr
prefazione dell’autore. pp. 144, Roma

L’obiettivo principale di questo libro è quello di fornire un contributo di stimoli, idee e strumenti per recuperare una dimensione operativa che, integrandosi con quella speculativa, possa ridare al lavoro massonico l’efficacia delle grandi Vie di trascendenza e di auto-realizzazione orientali e occidentali.
In quest’ottica – e con pegno di chiarezza, concretezza e semplicità – il testo si sviluppa anzitutto con un’analisi approfondita degli aspetti pratici legati all’operatività rituale ed extra-rituale, per poi procedere all’identificazione e alla definizione di alcune linee guida per il lavoro nei tre gradi, sulla base dei relativi contenuti simbolici e secondo la Tradizione Iniziatica.

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

Due Nuove Scienze

Due Nuove Scienze

Discorsi e dimostrazioni matematiche intorno a due nuove scienze attinenti alla meccanica e ai movimenti locali
Autore/i: Galilei Galileo
Editore: Edizioni Simeoni
edizione critica a cura di Claudio Pierini. pp. 664, nn. ill. b/n, Verona

Due nuove scienze, tre personaggi che confrontano teorie antiche e moderne..
Le due nuo­ve scienze alle quali allude il titolo sono la dinamica dei movimenti e la scienza delle costruzioni.
Quest’opera fu la meditata ed autorevole risposta dell’illustre scienziato pisano, all’oscurantismo di chi lo accusò e contrastò le sue teorie astrono­miche.
Infatti Galileo si adattò passivamente ai suoi persecutori che ne­gavano la scienza moderna ed il movimento della terra.
Per sfuggire alla censura, riuscì a pubblicare questo libro solo in Olanda nel 1638.
Nel trat­tato dimostrò teorìe ed esperimenti sulle due nuove scienze da lui scoper­te, soltanto con la forza della ragione.
Anche Bertolt Brecht nel dramma “Vita di Galileo” (scena XIII) fece capire che la principale preoccupazione di Galileo durante il processo non fu la paura di fronte all’ inquisizione, ma quella di non finire di scrivere questo trattato scientifico.

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

Venere, la Grazia Divina

Venere, la Grazia Divina

Venus Alma Mater Romanorum
Autore/i: Galiano Paolo
Editore: Simmetria
pp. 144, nn. tavv. b/n, Roma

Dopo Vesta e Marte questa è la terza “biografia” sugli dei che presiedono alla fondazione dell’Urbe, alla sua storia più arcaica. Venere è un esempio straordinario di quella poliedricità ineffabile che caratterizza nettamente il rapporto tra il cittadino Romano e il mondo degli Dei. Gli Dei sono sempre presenti, in ogni istante della giornata; alcuni come Jupiter richiedono la fides, altri come Venus richiedono la veneratio. Su questo tema e su molti altri connessi alla estrema “attualità”  della semiologia propria del culto della Dea si diffonde il testo di Paolo Galiano

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

La Storia della Conquista del Mondo

La Storia della Conquista del Mondo

La più autorevole fonte sulle invasioni dei mongoli – 2 Volumi
Autore/i: ’Ala-Ad-Din ’Ata-Malik Juvaini
Editore: Ghibli
vol. 1 pp. 348, vol. 2 pp. 349-726, Milano

Uomo politico persiano dal grande rigore e dall’affascinante capacità di scrittura, ’Ata-Malik Juvaini (1226-1283) racconta le imprese di Gengis Khan. L’ascesa del popolo mongolo, le loro conquiste, la costruzione dell’impero nell’Asia centrale, ma anche la spedizione in Persia e la distruzione della civiltà ismailita. Fatti storici e cronaca diretta s’intrecciano in un percorso di scoperta e narrazione.

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

Articoli di Orgonomia (1939-1951) – I Diversi Aspetti dell’Energia Orgonica Presentati negli Scritti del Laboratorio dell’Orgone e della Ricerca sul Cancro.

Articoli di Orgonomia (1939-1951) – I Diversi Aspetti dell’Energia Orgonica Presentati negli Scritti del Laboratorio dell’Orgone e della Ricerca sul Cancro.

Scritti IV
Autore/i: Reich Wilhelm
Editore: Andromeda
traduzione di Fabrizio Guidi e Massimo Sperini. pp. 142, ill. b/n, Roma

Gli articoli proposti da Reich sono una raccolta di informazioni riguardanti diversi aspetti dell’energia orgonica (elettrostatica, motore ad energia orgonica, meteorologia, raggi X, rabdomanzia, equazioni orgonometriche), presentati negli scritti del laboratorio dell’orgone e della ricerca sul cancro. Gli articoli proposti, sono, per la prima volta, nella versione in lingua italiana.

“L’amore, il lavoro e il sapere sono le fonti della nostra esistenza Lasciamo anche che la governino” (Wilhelm Reich)

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

La Via Semplice di Chuang Tzu

La Via Semplice di Chuang Tzu

Autore/i: Merton Thomas
Editore: Edizioni Paoline
prefazione di Christian Albini, traduzione dall’inglese di Adria Marconi-Pedrazzi. pp. 224, Cinisello Balsamo (Milano)

A cinquant’anni dalla sua pubblicazione originale, esce in una nuova edizione (era stato tradotto e pubblicato dalla casa editrice Paoline nel 1993) la raccolta, curata da Thomas Merton, di circa sessanta brani del filosofo cinese Chuang Tzu (vissuto tra il IV e il III secolo a.C.), il più grande prosatore della Cina antica e massimo rappresentante del taoismo, e dei suoi discepoli. I brevi passi sono racconti, aneddoti, dialoghi, piccoli insegnamenti ricchi di arguzia, di paradosso, di provocazione e in quanto tali sono capaci di penetrare la realtà più profonda dell’essere.

Scrive Merton: “L’insegnamento, la “via” contenuti in questi aneddoti, poesie e meditazioni,
sono tipici di una mentalità diffusa in tutto il mondo: un certo gusto per la semplicità, l’umiltà, il nascondimento, il silenzio e, in generale, il rifiuto di prendere sul serio l’aggressività, l’ambizione, l’arrivismo e la superbia di cui bisogna armarsi per farsi strada in questa società. Non ci vuole molto per rendersi conto dello humour, della raffinatezza, del genio letterario e dell’intuito filosofico di Chuang Tzu”. I brani non sono una semplice traduzione o una fedele riproduzione dei testi cinesi (Merton non aveva una conoscenza approfondita della lingua e della scrittura cinese, e si servì anche di traduzioni occidentali), ma costituiscono una rilettura interpretativa, come li definisce Merton, dopo cinque anni di studio, annotazioni e meditazioni. Inoltre Merton ha scritto un breve Avviso ai lettori in cui spiega il suo interesse per Chuang Tzu e una più ampia Introduzione sul significato del taoismo nel mondo occidentale e del pensiero di Chuang Tzu.

Nella nuova edizione è presente una nuova Prefazione a firma di Christian Albini, studioso di Merton, che definisce questo testo con le seguenti parole: “È davvero una via semplice, cioè un cammino di semplicità, verso quella rivoluzione che è il divenire pienamente umani”.
Di Merton è recentemente uscita anche la prima biografia scritta da autori italiani (Thomas Merton. Il sapore della libertà – Paoline, 2014).

Thomas Merton (1915-1968)
Uno dei più importanti scrittori americani cattolici del ventesimo secolo. La sua opera autobiografica, “La montagna dalle sette balze”, è stata pubblicata in milioni di copie e tradotta in ventotto lingue. Merton scrisse altri sessanta libri, centinaia di poesie, articoli, lettere, diari che spaziano dalla spiritualità monastica ai diritti civili alla non violenza all’ecumenismo, agli armamenti nucleari.
Drammaticamente tormentato dalla precoce nonché tragica perdita degli affetti familiari quanto da una giovinezza a volte turbolenta, Merton si imbatté in un inaspettato spunto di conversione al cattolicesimo durante una visita in Italia. Il 10 dicembre 1941 entrò nell’Abbazia di Nostra Signora del Gethsemani nel Kentucky (USA), una comunità monastica appartenente all’Ordine dei Cistercensi della Stretta Osservanza (Trappisti). I ventisette anni che trascorse al Gethsemani, portarono profondi cambiamenti nella sua persona. Questa vibrante conversione, l’incombente rischio della guerra nucleare e la sua tragica storia familiare lo costrinsero in qualche modo nell’arena politica ove divenne uno dei punti di riferimento del movimento per la pace degli anni sessanta.

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

Elogio della Calvizie

Elogio della Calvizie

Autore/i: Sinesio Di Cirene
Editore: Artetetra Edizioni
saggio introduttivo, traduzione e note a cura di Antimo Cesaro. pp. 104, Capue (Ce)

Nato per confutare il perduto “Elogio della chioma” di Dione di Prusa, questo breve scritto respinge ad uno ad uno gli argomenti a sostegno di una folta capigliatura e, con brillanti paradossi, giunge ad esaltare la calvizie. Quando al dramma personale, faticosamente accettato, della caduta dei capelli, si aggiunge la beffa di uno scritto polemico, Sinesio si trova costretto a combattere su due fronti, quello della natura e quello della cultura, decide così di accettare la sfida di difendere la calvizie grazie ad una sottigliezza d’ingegno e un’abilità retorica di gran lunga superiore a quella del suo zazzeruto antagonista. Il vescovo-filosofo, convinto del fatto che capelli e intelligenza difficilmente possano coesistere (com’è dimostrato dal fatto che gli animali generalmente ritenuti più stupidi sono anche i più pelosi), ci presenta una serie infinita di argomentazioni anche ai limiti del paradosso che ci convincono della bontà delle sue tesi. Al testo sinesiano fa da premessa un breve excursus autobiografico del curatore che, prendendo le mosse dall’historia suae pilosae calamitatis, offre al curioso lettore un breve compendio storico-antropologico dell’umana calvizie.

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto
Pagina 1 di 1.15612345...102030...Ultima »

Libreria ASEQ s.r.l. - Via dei Sediari, 10 - 00186 Roma - Tel. 06 6868400 - Partita IVA 08443041002